Pioli nella conferenza stampa pre-partita: "C'è tanta emozione"

Champions: Milan-Salisburgo decisiva, ecco le scelte di Pioli, ancora un ballottaggio

 

Milan-Salisburgo decisiva per il passaggio del turno in Champions League. I rossoneri hanno il destino nelle loro mani e dopo le due sconfitte subite contro il Chelsea è una notizia sensazionale. Ma stasera non si può sbagliare, lo sanno tutti in casa Milan, Stefano Pioli in primis. Scelte di formazione senza fronzoli per il mister rossonero e in campo tutti i big e i più in forma del momento.

Ecco le scelte di Pioli per Milan-Salisburgo

Rifinitura che è stata effettuata sotto la pioggia per il Milan di Stefano Pioli alla vigilia della decisiva sfida di Champions League contro il Salisburgo che vale il passaggio agli ottavi di finale. La formazione che sarà schierata domani sera a San Siro è già fissa in mente nella testa di Pioli. Come a Zagabria, Ante Rebic in questo momento è in pole position per occupare il ruolo di attaccante di destra, mentre è testa a testa tra Krunic e De Ketelaere per un posto sulla trequarti. Alla rifinitura non ha partecipato Sergino Dest. In porta verrà schierato Tatarusanu, in difesa Kalulu e Theo Hernandez sulle fasce e Tomori-Kjaer la coppia centrale. La coppia centrale di centrocampo sarà composta da Tonali e Bennacer. Sulla destra come esterno alto d’attacco Rebic in vantaggio su Messias e sulla sinistra ovviamente Leao. Davanti alla punta Giroud è ballottaggio come detto tra Krunic e De Ketelaere, l’unico dubbio ancora irrisolto per Pioli.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano