La ripresa secondo Pioli: “In corsa su tutto, vogliamo ripartire vincendo”

Milan-Roma in arrivo, Pioli: “De Keteleare mi da fiducia, Maignan non so quando tornerà”

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Milan-Roma big match in arrivo, visto dagli occhi e dalla testa di Pioli. Il Milan per domani sera si annuncia con la stessa squadra di Salerno, con il ballottaggio Diaz-De Ketelaere da 10. Pioli lo fa capire: “Giovani possibili titolari con la Roma? Ora dare continuità può essere la scelta giusta. Come convocati saremo gli stessi di Salerno, spero nei prossimi giorni di recuperare qualcuno verso la Coppa Italia”.

Le parole di Pioli

Alla fine della conferenza di vigilia di Milan-Roma, Stefano Pioli trova uno spunto interessante: “Se vuoi essere felice, non cercare la perfezione. Avere una squadra perfetta è impossibile ma noi cerchiamo sempre di migliorare per avere più possibilità di vincere. Vedo nei miei giocatori la motivazione giusta”. A proposito di imperfezioni, nessuna buona notizia sul recupero di Mike Maignan: “Ancora non abbiamo tempistiche, non so dire quando tornerà. Mike è molto voglioso di tornare ma sa che ancora il muscolo non risponde come dovrebbe”. Si sapeva, ma resta un brutto segno. Milan-Roma, una grande partita, per cui Pioli sceglie i temi chiave: “La Roma è una squadra forte, ben strutturata, completa, ha qualità offensive importanti e fisicità. Zaniolo? Ha grandissima qualità tecnica e fisica. Noi dobbiamo fare meglio come finalizzazione ma siamo la squadra che sblocca di più le partite e questo è importante. A Salerno siamo stati bravi a capire che cosa fare in attacco, dovremo farlo con qualità e intensità anche domani”.

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *