Iachini torna alla Fiorentina

Dopo le dimissioni di Prandelli, torna Iachini sulla panchina della Fiorentina

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Iachini torna alla Fiorentina. È ufficiale, il tecnico ascolano ritorna sulla panchina che ha dovuto lasciare circa sei mesi fa.

Ragioni di forza maggiore hanno imposto alla società viola una scelta di questo tipo. Martedì è stata la giornata decisiva che ha segnato il futuro di Prandelli sulla panchina viola.

Prima le sue dimissioni, poi la lettera in cui racconta il suo disagio in questo mondo del calcio. Il suo è un probabile addio anche al mestiere di allenatore.

In questo mondo, come ha affermato nella lettera, non riesce più a riconoscersi.

Iachini torna alla Fiorentina, il suo sarà un lavoro di passaggio

Iachini aveva lasciato la Fiorentina al dodicesimo posto in classifica con appena sette punti accumulati. Ora la ritrova in una situazione, se vogliamo, ancora peggiore rispetto a quella precedente.

Infatti la formazione viola è attualmente al quattordicesimo posto, con 29 punti e ben 13 sconfitte. Non è proprio un buon viatico per il tecnico marchigiano. La Fiorentina ha voluto esprimere la sua scelta attraverso un breve e stringato comunicato:

“ACF Fiorentina comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Beppe Iachini. Il tecnico dirigerà l’ allenamento al C.S. Astori e riprenderà contatto con la squadra questa mattina”.

Ma difficilmente Iachini potrà mantenere la panchina anche dopo qusta stagione. Dovrebbe concludere in maniera strepitosa la stagione. Ad esempio una qualificazione all’Europa League. Ma questa pare ormai impossibile.

Quindi sulla panchina viola da tempo circolano nomi differenti per quanto riguarda il prossimo anno.

Sono tutti allenatori di un certo prestigio che si spera possano risollevare le sorti di una squadra imbavagliata nella lotta per non retrocedere.

Spiccano i nomi nuovi come Ivan Juric e Roberto De Zerbi. Ma non sono esclusi anche quelli già sulla cresta dell’onda, come Maurizio Sarri e Gennaro Gattuso.

Fonte foto: pagina Wikipedia di Iachini

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Lorenzo Carrega

Avatar