dormire troppo danneggia il cervello

Dormire troppo danneggia il cervello

 

Il più completo studio sul sonno mai svolto ha dimostrato che dormire troppo ha gli stessi effetti negativi di dormire troppo poco.

Dormire troppo danneggia le funzioni cognitive

Il sonno è uno degli elementi determinanti per una buona salute e un ottimale qualità della vita. Purtroppo lo stress e i ritmi sempre più frenetici influiscono sia sulla sua qualità sia sulla sua quantità.

I ricercatori del Brain and Mind Institute in Western University in Canada hanno creato il più grande studio del sonno fino ad oggi.

Lo studio del sonno ha raccolto dati di oltre 40.000 partecipanti con età, professioni e stili di vita differenti in modo da concentrare l’attenzione solo sul fattore “sonno”.

 I volontari sono stati sottoposti a ben 12 test cognitivi  consolidati in modo da comprendere a fondo la correlazione tra dormire troppo poco o dormire troppo e capacità cognitive.

Sono state esaminate persone con abitudini molto diverse: da chi dormiva solo 6 ore (circa 1 ora in meno delle 7-8 ore raccomandate) e chi, invece arrivava a dormire anche 9-10 ore.

I danni di dormire troppo

Sorprendentemente è emerso che sia dormire poco sia dormire troppo hanno gli stessi effetti negativi sul cervello indipendentemente dall’età.

In particolare si sono riscontrati effetti negativi  nell’identificazione di schemi complessi e nell’elaborazione delle informazioni per risolvere i problemi. Ma l’impatto più negativo si è rilevato sull’ abilità verbale. In pratica gli effetti si ripercuotono poi sul lavoro e sulla vita quotidiana delle persone che, a lungo andare, rischiano di essere sempre meno lucide.

Il dato più interessante è risultato essere che dormire troppo, apparentemente, non ha conseguenze sulla memoria a breve termine ma su facoltà cerebrali più complesse e, dunque, i danni sono riscontrabili sul lungo periodo.

Quindi occhio nottambuli ma occhio pure a voi dormiglioni: la quantità di sonno ideale per vivere bene e in salute ed essere efficienti è 7-8 ore a notte, non di meno ma neppure di più.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24