Due colpi e una ciliegina (in attacco) per completare a pieno questa Atalanta

 

Con l’arrivo di Pezzella, il calciomercato dell’Atalanta è arrivato ad una buona metà. Certo, i giudizi lasciano il tempo che trovano viste le scelte fatte negli ultimi mesi, ma è chiaro che la strada presa dalla società nerazzurra sta diventando chiara. Tra voci, trattative e aspetti formali, la domanda è una sola: cosa manca ancora a questa Atalanta per essere completa in tutti i reparti e al tempo stesso risultare più forte?

fonte (calcioweb)

Ricapitolando le operazioni fatte fino ad ora: Musso ha sostituito Gollini e Pezzella si occuperà di ricoprire il ruolo di vice Gosens. Analizzando sia le intenzioni dell’Atalanta che la rosa attuale, mancano tre tasselli. In primis ci si accorge che il vice De Roon  serve come il pane in un centrocampo pieno di costruttori: serve uno che spezzi il gioco degli avversari (in pole c’è il solito Koopmainers). Il secondo colpo va fatto sulla retroguardia, e per questo la Dea ha già un sacco di profili sottobanco. Il terzo, ma non meno importante, tentare di prendere Jeremie Boga. Staremo a vedere se i nerazzurri riusciranno a completare a pieno la squadra.

Fonte foto Zimbio

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *