E se l’Atalanta ritornasse con la difesa a 4?

 

L’Atalanta sta passando un periodo molto particolare per tutta una serie di motivi: la mancanza di gioco, risultati altalenanti, infortuni e il caro biglietti che ha allontanato molta gente dallo stadio. Da un punto di vista tecnico mancano gente come Gosens, Hateboer, Toloi, Pessina e Djimsiti, costringendo l’Atalanta stessa a mettere le mani per cercare una soluzione. Soluzione che potrebbe essere il ritorno a quel 4-2-3-1 che, l’anno scorso, ha portato tantissime soddisfazioni.

fonte calcio news24

Il modulo è stato fondamentale per la Dea: nato proprio da una situazione in cui erano presenti troppi infortuni sulla fascia. Ciò aveva portato gli orobici ad essere più compatti dietro e qualitativamente più dinamici in attacco, specialmente con Miranchuk e Malinovskyi (l’ucraino aveva addirittura sottolineato esplicitamente la cosa). Staremo a vedere se ad Empoli verrà impostata questa strategia, in modo da poter risollevare la china il prima possibile.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo