Fabrizio Simoncioni pubblica “Sulle mie tracce”, una raccolta di aneddoti autobiografici

 

AREZZO – È uscita nelle librerie “Sulle mie tracce”, una raccolta di aneddoti autobiografici di Fabrizio Simoncioni edita da Arcana Edizioni e scritta con Adriano Gasperetti.

Il tastierista, produttore e fonico presenta così questo libro: “Un racconto, spero divertente, non solo del tempo passato insieme ad artisti del calibro di Ligabue, Litfiba, Negrita, Gianluca Grignani, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Edoardo Bennato e tanti altri, ma anche e soprattutto degli eventi che hanno segnato il mio percorso artistico e umano”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Massimo Giuliano