Allegri cerca l'impresa in Tottenham-Juventus

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni e quote scommesse

Fiorentina-Juventus non è una sfida come le altre e mai lo sarà. Quest’anno, poi, c’è da segnalare il ritorno del Figliol Prodigo Bernardeschi al Franchi. L’addio dell’ex prodotto del vivaio viola può essere paragonato a quello di Roberto Baggio ventotto anni fa. A differenza di allora, non vi sono state manifestazioni di piazza, ma la ferita rimane aperta. La crisi degli uomini di Pioli non fa che acuire la rivalità. In una stagione anonima come quella attuale, un successo contro Higuaìn e compagni varrebbe doppio

Probabili formazioni Fiorentina-Juventus

Pioli nonostante la sfida improba sembra intenzionato ad adottare il 4-3-3 al posto del più coperto 3-5-2. Di fronte a Sportiello ci sarà, dunque, la coppia Astori-Pezzella. A destra Gaspar dovrebbe rilevare l’infortunato Laurini. A sinistra ci sarà Biraghi. La linea mediana sarà composta da Veretout con Benassi e Badelj interni. In avanti, con Simeone e Chiesa, Gil Dias è in vantaggio su Thereau.

Allegri dal canto suo recupera Douglas Costa, ma il brasiliano dovrebbe partire dalla panchina. In avanti, con Higuaìn e Mandzukic, dovrebbe toccare proprio all’ex Bernardeschi. A centrocampo, Marchisio dovrebbe rilevare l’indisponibile Matuidi con Pjanic e Khedira a completare il tutto. In difesa, De Sciglio e Asamoah sugli esterni con Benatia e Chiellini centrali. Tra i pali, spazio a Buffon.

Probabili formazioni 

Fiorentina (4-3-3) – Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Veretout, Badelj; Gil Dias, Simeone, Chiesa. All. Pioli

Juventus (4-3-3) – Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matchisio; Bernardeschi, Higuaìn, Mandzukic. All. Allegri

Pronostico e quote scommesse

Fiorentina-Juventus è gara che vede favoriti i bianconeri. La quota di 1.87 dice, però, che non sarà così scontato. Lo scorso anno, furono i viola a imporsi per 2-1. La squadra di Allegri ha incassato appena un gol nelle ultime 15 gare, quindi l’opzione “no gol” (1.87) è da tenere in considerazione. Infine, buono anche il parziale/finale x-2 a 4.90.


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24

Autore dell'articolo: Davide Luciani