Il Team Fiordelisi querela Francesco Totti ed Alex Nuccetelli: ecco il comunicato ufficiale

 

Il team della gieffina Antonella Fiordelisi ha deciso, tramite un comunicato stampa, di querelare Francesco Totti e Alex Nuccetelli dopo le ultime dichiarazioni sull’attuale concorrente del Gf Vip, che durante una conversazione nella casa, aveva parlato dell’ex calciatore e capitano della Roma. Di seguito ecco il comunicato:

Egregio sig. Nuccetelli, è troppo facile offendere e dare della bugiarda ad una ragazza che in questo momento non può replicare e che durante un reality ha fatto una sua personale confidenza.

Premesso che la confidenza riguarda una semplice “richiesta di messaggi” su Instagram da parte del sig. Francesco Totti, se lei è così sicuro, come ha affermato, che la dott.ssa Antonella Fiordelisi abbia detto una bugia e che non abbia le prove di quanto sostenuto, allora si chiede a lei, nella sua qualità di portavoce del sig. Totti (come lei stesso si è definito), di chiedere al sig. Totti di AUTORIZZARE LA PUBBLICAZIONE DELLO SCREENSHOT della sua “richiesta di messaggi. Se il sig. Totti è sicuro di non aver mai inviato alcunché alla dott.ssa Fiordelisi, certamente non avrà alcun timore a dare, anche via social, la sua autorizzazione alla pubblicazione. Se tale autorizzazione non dovesse arrivare, allora si chiedono delle scuse ufficiali da parte del sig. Totti, anche attraverso di lei, sig. Nuccetelli, per le frasi diffamatorie, peraltro aggravate a mezzo stampa, nei riguardi della dott.ssa Fiordelisi, frasi mai smentite dal sig. Totti che, dunque, col suo silenzio, ha confermato e avallato tali frasi indubbiamente lesive dell’onore e della reputazione.

Se neanche le scuse dovessero arrivare, si procederà per le vie legali sia nei suoi confronti che nei confronti del sig. Francesco Totti”.

Il team legale Fiordelisi.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva