Dove vedere Mondiali Qatar 2022, streaming gratis e diretta tv Sky, DAZN o Rai

Inghilterra: Sterling non torna ai Mondiali dopo la rapina. Ecco le sue parole

 

Raheem Sterling non tornerà ai Mondiali Qatar fino a quando non sarà certo che la sua famiglia è al sicuro. Il calciatore del Chelsea aveva lasciato la nazionale inglese alla vigilia della partita dei Mondiali contro il Senegal: la compagna, Paige, gli aveva raccontato del furto con scasso e della fortunata coincidenza che ha evitato a lei e ai figli di finire nella trappola dei malviventi. I ladri erano convinti che anche la famiglia dell’ex ala del Manchester City fosse nel Paese arabo, lo avevano dedotto spiando i profili social della coppia. Ma si erano sbagliati. Nel loro bottino erano finiti orologi, gioielli e altri effetti personali del valore di 300 mila sterline (circa 350 mila in euro).

La reazione di Sterling

La reazione di Sterling è stata immediata: ha informato il commissario tecnico e i vertici della federazione, fatto i bagagli e tornato in patria per stare accanto agli affetti più cari. E lì resterà almeno fino a quando non si sentirà abbastanza sereno da lasciare protetti e in buone mani la compagna e i ragazzini. Sabato prossimo l’Inghilterra giocherà i quarti di finale con la Francia ma lui non ha alcuna intenzione di volare di nuovo nel Paese arabo. Una partita, anche se dei Mondiali, non vale la vita e l’incolumità della sua famiglia.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano