Italia-Macedonia: probabili formazioni, pronostico e quote scommesse

Italia-Macedonia è una gara da difficoltà quasi vicino allo zero per gli azzurri. Il problema, per gli uomini di Ventura, sta nelle numerose assenze e su un sistema di gioco che è del tutto assente. In due anni, il Ct non è riuscito a costruire un impianto riconoscibile. Il 4-2-4 è miseramente fallito sotto i colpi della Spagna e il progetto giovani è naufragato di fronte alla mediocrità della qualità media della rosa.
Contro Ristovski e compagni occorrerà vincere in modo largo più che altro per il morale. Gli azzurri, fin qui, hanno deluso parecchio. Appurato che dovremo giocare gli spareggi, sarebbe meglio evitare ulteriori esperimenti e concentrarsi su un assetto base.
Ventura, però, non sembra essere dello stesso avviso.

Probabili formazioni

Contro la Maceonia, Ventura sembra orientato a schierare il 3-4-3., riformando la BBC di marca Juventus. Davanti a Buffon, Bonucci ritroverà Barzagli e Chiellini. A centrocampo, Spinazzola e Zappacosta giostreranno sulle fasce con Parolo e Gagliardini al centro. In avanti, Insigne sarà l’ala sinistra con Verdi preferito a Candreva, a destra. Il centravanti sarà Immobile.
Il ct macedone, Angelovski, presenterà un 4-2-3-1 pronto a diventare 4-5-1 in caso di non possesso. Davanti a Dimitrievski, l’ex Parma Ristovski sarà il terzino destro con Ristevski sulla fascia opposta. La coppia centrale sarà formata da Musliu e Velkovski. I due voltanti, saranno Spirovski e Bahrdi. In attacco, a supportare il centravanti del Palermo Nestorovski, ci saranno Nikolov, Pandev e Aliovski.

Italia-Macedonia probabili formazioni 

Italia (3-4-3) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Gagliardini, Parolo, Spinazzola; Verdi, Immobile, Insigne. Ct. Ventur
Macedonia (4-2-3-1): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkoski, Ristevski; Spirovski, Bardhi; Nikolov, Pandev, Alioski; Nestorovski. Ct. Angelovski

Pronostico e quote scommesse

Italia-Macedonia è match da quote popolari. Occhio, per, perchè se la vittoria sembra scontata, non così il numero di gol. Per questo consigliamo la combo 1+under 3.5 a 1.80. Anche il multigol casa 1-3 a 1.58 è una buona opzione.
Viste le nette difficoltà dell’Italia in fase difensiva proveremmo anche un “gol ospite” che paga 3.60 volte la posta.