Jalisse

Jalisse di nuovo a Sanremo dopo 27 anni, i ringraziamenti del duo

Condividi su:

 

SANREMO – “I sogni si coltivano, si annaffiano, si combatte per farli vivere e quando hai solo arco e frecce e riesci a realizzarli ti senti un’aquila nel cielo. Grazie a tutti coloro che ci hanno accompagnato, protetto il cuore soprattutto quando il cielo era troppo nuvoloso e il mare in tempesta. Vi vogliamo bene. Grazie Fiorello, grazie Amadeus, grazie Susanna e Giovanna, grazie allo staff della Rai che ci hanno applauditi con grandi complimenti alla fine dell’esibizione”. Inizia così un post di ringraziamenti da parte dei Jalisse, che ieri sera sono saliti di nuovo sul palco dell’Ariston 27 anni dopo la loro vittoria a Sanremo con “Fiumi di parole”.

Jalisse di nuovo a Sanremo dopo 27 anni, i ringraziamenti del duo

“Grazie al pubblico in sala e a chi ci sta regalando fiori nei commenti sui social”, aggiungono. “Grazie al nostro team delle Jalissetribu e della Casajalisse, fatto da Mauro, Riccardo, Italo, Mariano ed Elda, Pasquale e Lucia, Francesco. Grazie alle nostre famiglie, alle nostre figlie Aurora e Angelica che vivono con noi le vittorie e le sconfitte della vita che non ti regala sconti. Ora voliamo con altri sogni. Un grazie speciale ai maestri Peppe Vessicchio e Leonardo De Amicis e alla meravigliosa orchestra della Rai”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24