Juve

Juventus: Bernardeschi e Douglas Costa per lo sprint finale

 

Bernardeschi e Douglas Costa sono stati gli acquisti più costosi della campagna acquisti bianconera di questa stagione. Complessivamente i due sono costati 85 milioni. Quarantacinque sono stati sborsati per l’ex Bayern, 40 per l’ex Fiorentina. Nonostante la cifra sborsata, però, finora i due sono stati utilizzati con il contagocce da Allegri.

Minuti di qualità

Douglas Costa ha giocato complessivamente 725 minuti in serie A, partendo titolare 8 volte. A questi vanno aggiunti i 151 minuti in Coppa Italia e i 380 in Champions League. Nella manifestazione europea, Allegri lo ha impiegato 4 volte su 6 dall’inizio. In totale il suo minutaggio è di 1108 minuti. Il suo bottino, fin qui, è di due reti e 5 assist.

Bernardeschi ha avuto un minutaggio anche minore del brasiliano. In campionato ha giocato appena 444 minuti, partendo titolare 4 volte. In Coppa Italia ha un minutaggio di 86 minuti, mentre in Champions, di appena 46 per un totale di 586 minuti. Ciononostante le sue reti sono state 4 a cui vanno aggiunti due assist.

Con questi dati è ovvio attendersi un utilizzo maggiore nella seconda parte della stagione. I diretti rivali dei due neoacquisti per un posto da titolare, infatti, Cuadrado e Mandzukic, hanno numeri peggiori in proporzione al minutaggio. Il colombiano, complessivamente ha sommato 1348 minuti con 4 gol e assist.
Mandzukic, ha, invece, un minutaggio di 1637 minuti con 6 reti e due assist.

Douglas Costa e Bernardeschi: cambio di gerarchie in vista?

Douglas Costa e Bernardeschi, dato il loro impatto fin qui, sono destinati ad avere maggior spazio da qui a fine stagione. Lo dicono i numeri che hanno mostrato fin qui. Allegri li ha lentamente fatti inserire negli schemi della Juventus, ma, ormai i due sono maturi per avere un posto di maggior rilievo. L’ultima vittoria bianconera porta il loro marchio. La squadra di Allegri avrà bisogno di tutti i suoi effettivi se vorrà arrivare in fondo a tutte le competizioni. Per questo, le due ali potrebbero essere il valore aggiunto da qui a maggio.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24