Juventus, novità positive dagli infortunati, ci possono essere due recuperi illustri per la Lazio

 

La Juventus potrebbe recuperare due ilustri infortunati nell’ultima partita di campionato prima della sosta contro la Lazio. Vlahovic e Chiesa sono abili e arruolati, difficilmente partiranno dal primo minuto, ma il loro impiego a gara in corso potrebbe essere cosa reale. La Juventus di Allegri vuole chiudere in bellezza il 2022.

Le condizioni di Vlahovic e Chiesa

La Juventus ha diramato ha fatto il punto della situazione a proposito degli infortunati e degli indisponibili, con Manuel Locatelli che resta a rischio dopo un piccolo problema accusato ieri. Di seguito la nota della società bianconera: “Domenica 13 novembre ore 20:45, Allianz Stadium. L’ultima partita del 2022 la giocheremo in casa e sarà una grande sfida contro la Lazio, un ultimo impegno prima della sosta che vedrà la Serie A fermarsi fino a inizio gennaio per permettere lo svolgimento del Mondiale. Come sempre accade nel giorno immediatamente successivo alla partita il lavoro è stato differenziato: scarico per chi è sceso in campo e ha giocato più minuti ieri, mentre il resto della squadra ha lavorato sul possesso palla per lo sviluppo della manovra, con partitina con lavori specifici per i difensori”. Vlahovic e Chiesa hanno lavorato parzialmente con il gruppo e sono a disposizione per Juventus-Lazio, una novità ottima per i tifosi bianconeri.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano