Juventus: allarme Vlahovic, non solo per stasera, anche il Mondiale a rischio?

 

L’allarme per Dusan Vlahovic suona sempre più forte. Il centravanti bianconero non se l’è sentita di rispondere presente per il big match si stasera, alzando bandiera bianca. Il problema riguarda l’infiammazione all’adduttore, di fatto l’anticamera della pubalgia. Vlahovic ha fatto a sua ultima apparizione nel match di Lisbona contro il Benfica dove ha chiesto il cambio per il male e l’immagine di lui seduto in panchina con il ghiaccio aveva fatto pensare al peggio la tifoseria juventina, che aveva capito tutto.

Rischio Mondiale per Vlahovic?

Per Vlahovic ancora troppo forte il dolore e questo tipo di sintomatologia a volte richiede tempi lunghi a prescindere dalla bontà delle cure e delle terapie che si fanno. A questo punto sembra difficile pensare che possa recuperare per la trasferta di giovedì al Bentegodi contro il Verona, mentre potrebbe forse esserci qualche speranza in più per l’ultima gara di campionato prima dello stop Mondiale, domenica prossima, all’Allianz contro la Lazio. In ogni caso a questo punto scatta l’allarme Mondiale per il centravanti bianconero che in queste condizioni non potrebbe essere utile alla causa della Serbia che è inserita nel girone con Brasile, Svizzera e Camerun. Primo incontro il 24 novembre contro il Brasile. Vlahovic ci sarà?

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano