Juventus-Benevento

Torino-Juventus, le probabili formazioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Torino-Juventus, tempo di derby della mole in programma sabato 3 aprile, con fischio d’inizio alle ore 18. Matematicamente la sfida scudetto non è ancora chiusa, ma per la Juventus la strada verso la vetta è molto in salita. Gli uomini di Pirlo arrivano al derby dopo l’eliminazione dalla Champions League contro il Porto e la sconfitta in campionato contro il Benevento che probabilmente ha compromesso definitivamente la lotta scudetto.

Riuscirà la Juventus in un’impresa miracolosa per non lasciarsi scucire facilmente lo scudetto dal petto? L’impresa sembra troppo ardua, ma il calcio ci ha da sempre riservato grandi colpi di scena. L’appuntamento è quindi per il 3 aprile alle ore 18 per gustarsi tutte le emozioni del Derby della Mole.

 

Torino-Juventus, i probabili titolari e info diretta tv e streaming

Tutto pronto per il derby della Mole in programma alla vigilia di Pasqua, sabato 3 aprile. Ecco le probabili formazioni che scenderanno sul terreno di gioco:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Ansaldi, Rincon, Mandragora, Lukic, Murru; Sanabria, Belotti.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo.

Per tutti gli appassionati di calcio e i tifosi della rispettive formazioni, sarà possibile seguire l’evento in diretta tv? La risposta è si, ma non in chiaro. Il match infatti non gode di copertura televisiva. La sfida tra il Torino e la Juventus verrà trasmessa in diretta e in esclusiva su Dazn e su Dazn1 (canale 209 del satellite). L’offerta è valida per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-Dazn. Possibilità di seguire il match anche in diretta video streaming collegandosi alla app Dazn.

Ricordiamo che in quest’ultimo caso si tratta di un servizio offerto in abbonamento e a pagamento. Non resta quindi che darsi appuntamento al fischio d’inizio delle ore 18 di sabato 3 aprile per scoprire chi, tra le due formazioni, riuscirà ad avere la meglio.

Autore dell'articolo: Chiarella Serra