Le regole per illuminare il salotto e creare la giusta atmosfera

Le regole per illuminare il salotto e creare la giusta atmosfera

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Qual è la luce perfetta per il nostro salotto? Luce delicata o d’atmosfera? Meglio avere una luce diretta o indiretta? Sono diversi i dubbi che potrebbero sorgere quando si decide di arredare casa, in particolar modo il salotto. Questa fase presenta notevoli difficoltà, ma è anche una delle scelte più importanti da fare. Per decidere bene a quale soluzione ricorrere la Casa delle Lampadine offre diverse possibilità tra cui avrete potrete scegliere quella che preferite.

Il soggiorno rappresenta, spesso, il cuore della nostra casa. È l’ambiente in cui solitamente trascorriamo più tempo, quello in cui ci ritroviamo con la famiglia nei momenti di relax di fronte alla Tv o in compagnia di un buon libro.

Non a caso, spesso, rappresenta una delle stanze più difficili da arredare. Sono tanti gli elementi da scegliere e combinare, soprattutto potrebbe richiedere tempo una scelta ottimale delle luci. Per garantire che l’ambiente sia il più possibile accogliente, confortevole e rilassante è importante scegliere tra le varie tipologie di lampade oggi in commercio.

L’ideale per ogni salotto sarebbe avere il giusto livello di illuminazione in ogni zona della stanza. Oltre ad una luce generica, a soffitto o parete, è importante anche avere una luce più soft che vi permetta di godere dei momenti di relax sul vostro divano, oppure una lampada adatta alla lettura.

Quale tipologia di illuminazione scegliere?

Le regole per illuminare il salotto e creare la giusta atmosfera

Se volete creare la giusta atmosfera, l’illuminazione a zone potrebbe essere la soluzione più adatta a voi. Ricordate che ogni ambiente deve essere studiato a sé, in base alle esigenze di chi ci abita. È possibile ricorrere, per esempio, a progettazioni illuminotecniche che si adattano ai vari spazi e che potrebbero essere funzionali alle vostre abitudini.

Molti preferiscono ricorrere ad un’illuminazione a controsoffitto da accendere solo in particolari occasioni. Mentre per la quotidianità è possibile scegliere un’illuminazione più specifica che si adatti ad ogni zona.

Le scelte, come avrete notato, possono essere davvero molte. Una lampada da terra, che permette di posizionare la fonte di luce anche a lunga distanza dalla presa elettrica, utile soprattutto per il vostro angolo lettura.

Le lampade da parete, scelte soprattutto da chi preferisce avere un’illuminazione uniforme dell’ambiente. Queste lampade sono simili alle lampade a sospensione ed entrambi consentono di illuminare la stanza a 360°.

Per chi preferisce avere un salotto più scenografico la scelta ottimale potrebbe essere quella di lampade o faretti da incasso, che solitamente vengono posizionati in un controsoffitto. Dividere l’impianto a zone permette di accendere le luci solo nei punti necessari e godere del giusto livello di illuminazione in base alle necessità. Il loro vantaggio è quello di creare la giusta atmosfera per i momenti di relax, senza eccedere con l’illuminazione. È adatta per chi ama trascorrere le proprie serate di fronte alle Tv.

Il segreto per rendere perfetto l’ambiente potrebbe coincidere con la scelta di illuminare le diverse aree con modelli diversi di lampade, in modo che ciascuna di queste si adatti all’attività che andrete a svolgere. Questo è consigliato soprattutto se la stanza è molto grande e dispersiva.

Ricordate che la scelta dell’illuminazione va fatta studiando bene l’effetto che si ottiene combinando insieme la luce, i colori ed i vari spazi a disposizione. Il risultato ottimale differisce quindi per ogni tipo di ambiente. L’importante è affidarsi a degli esperti che potrebbero suggerirvi le soluzioni migliori e più adatte ai vostri gusti e i vostri bisogni.

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.