Lecce: Umtiti potrebbe lasciare il Lille, clamoroso ritorno in vista?

Condividi su:

 

Il Lecce e Samuel Umtiti si sono amati fino all’ultimo giorno in cui il giocatore ha dato tutto con la maglia giallorossa. Dopo una stagione positiva e di rilancio per il difensore, ne sta arrivando una difficile, che potrebbe rimetterlo addirittura sul mercato. Suggestione ritorno al Lecce per Umtiti? Per ora ovviamente non c’è alcuna trattativa ne possibilità concreta, ma il calciomercato è appena iniziato e si concluderà a fine mese, tempo a disposizione ce ne potrebbe essere.

Umtiti via dal Lille in questa sessione di calciomercato

Dopo una stagione brillante al Lecce, il difensore Samuel Umtiti sembrava aver revitalizzato la sua carriera, confermandosi come un difensore di alto livello e ritrovando la tanto cercata continuità mancata in passato. Oggi Umtiti sta attraversando una situazione complicata con il Lille: il campione del mondo ha totalizzato 182 minuti in campionato, giocando solo 6 partite. Secondo quanto riportato dal sito salentonews, sembra che il francese abbia deciso di cambiare nuovamente aria, ma difficile che torni in Salento, quel posto che gli ha permesso di rinascere e tornare competitivo. Su di lui c’è l’interesse concreto dell’Istanbul Basaksehir, anche se a Lecce la speranza è l’ultima a morire.

I numeri di Umtiti a Lecce

Arrivato al Lecce a inizio stagione scorsa con molti interrogativi, i tifosi da subito lo hanno eletto a beniamino e lui dopo una prima parte di stagione difficile è tornato protagonista. Umtiti ha aiutato il Lecce a raggiungere la salvezza dopo il ritorno in Serie A ed ha formato con Baschirotto una coppia difensiva di assoluto livello. Con la maglia del Lecce ha totalizzato 25 partite, rilanciandosi alla grande dopo anni non proprio luminosi. Adesso è in forza al Lille dove ha disputato solamente 6 partite. Umtiti nella sua carriera vanta 92 presenze e 2 reti con la maglia del Barcellona e più di 100 presenze con quella del Lione. Nel 2018 si è laureato Campione del Mondo con la maglia della Francia.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano