Neneh Cherry

Neneh Cherry, nuovo cd e unica data in Italia al Circolo Magnolia di Milano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

MILANO – Neneh Cherry sarà in concerto il 27 febbraio 2019 al Circolo Magnolia di Milano. Posto Unico: 22,00 € + diritti di prevendita (+ tessera Arci). I biglietti per assistere al live saranno disponibili su Ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati a partire dalle ore 10 di venerdì 19 ottobre.

L’organizzatore ha fatto sapere che declina ogni responsabilità in caso di acquisto di tagliandi fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati.

[adrotate banner=”24″] 

Neneh Cherry, concerto eccezionale a Milano il 27 febbraio 2019

È importante sottolineare che quella di Milano sarà l’unica data prevista in Italia per il nuovo tour di Neneh Cherry, che ha iniziato la carriera da solista debuttando con il singolo di protesta contro la guerra delle Falkland “Stop The War”, dopo varie collaborazioni con diversi gruppi tra cui i Rip Rig & Panic, The Slits e New Age Steppers.

Nel 1989 ha registrato il suo primo disco “Raw Like Sushi” in cui ha collaborato con Cameron McVey che ha scritto gran parte delle sue canzoni. L’album ha raggiunto il successo grazie al singolo ‘Buffalo Stance’, subito alla #3 della Uk Chart.

Neneh Cherry, in arrivo il nuovo album “Broken Politics”

L’imminente tour di Neneh Cherry si lega all’uscita di un altro album dell’artista: “Broken Politics” è, infatti, il titolo del nuovo cd alla cui produzione ha partecipato Four Tet e la cui pubblicazione è prevista per il 19 ottobre prossimo.

Interessante anche il rapporto di Neneh Cherry con i Grammy Awards: ricevette una nomination già come miglior debuttante, e trionfò ai Brit Awards come Miglior Artista Solista Internazionale nel 1990. Ricevette la sua seconda nomination ai Grammy nel 1994 per il singolo ‘7 Seconds’ e trionfò agli MTV Europe Music Awards nella categoria ‘Best Song Title’.

Neneh Cherry, la sua carriera da ieri a oggi

Nel 1992 Neneh Cherry ha pubblicato il secondo album ‘Homebrew’, che raggiunse il successo grazie ai singoli ‘Buddy X’, il cui video ebbe una nomination agli MTV MVA nel 1993 nella categoria Miglior Video di un’Artista Femminile, e ‘Trout’, brano in cui collabora con Michael Stipe dei REM.

“Trout” raggiunge subito la #2 posizione della Billboard Alternative Music Charts dove rimane per 14 settimane. Nel 1996 pubblica il terzo album ‘Man’ da cui vengono estratti i singoli “Woman” e “7 Seconds”, in collaborazione con Youssou N’Dour, ai primi posti delle classifiche di tutto il mondo con oltre 1 milione e mezzo di vendite.

Nel 2005 partecipa al progetto Demon Days dei Gorillaz e nel 2006 forma una nuova band chiamata CirKus. Collabora inoltre con i The Thing rilasciando un album nel 2012: ‘The Cherry Thing’. Nel 2014 esce il suo quarto album “Blank Project”, prodotto da Four Tet. Ora è pronta per tornare con un altro disco.

Autore dell'articolo: Massimo Giuliano