Nibiru: il pianeta misterioso e la teoria complottista dei governi

Il pianeta Nibiru, meglio noto come Pianeta X, esiste davvero? O è solo una bufala di internet? Le due correnti di pensiero continuano a darsi battaglia sul tema, senza riuscire a venirne a capo. Quel che è certo è che sull’esistenza di questo corpo celeste continuano a darsi battaglia gli esperti. Sono soprattutto i teorici del complotto a trarre forza da quella che è una vera e propria figura mitologica.

Secondo queste persone, infatti, Nibiru, attraverso la propria influenza gravitazionale, abbia distrutto le orbite di altri pianeti nel sistema solare centinaia di anni fa. Per questo motivo ritengono anche che, non appena entrerà in orbita con la Terra, scatenerà una serie di cataclismi che distruggeranno il nostro pianeta. Tra gli “apocalittici” più accaniti, c’è lo Youtuber Matt Rogers che, negli ultimi tempi, sul proprio canale youtube, ha lanciato una teoria alquanto incredibile.

La teoria su Nibiru

Tempo fa, Matt Rogers, aveva ipotizzato che il 19 novembre la Terra sarebbe entrata in contatto con Nibiru. Questo incontro, secondo ‘americano, avrebbe finito per scatenare numerosi cataclismi sul nostro pianeta che lo avrebbero portato alla distruzione. Questa teoria non si è avverata. Per spiegare il suo “flop”, Rogers ha tirato irato fuori una teoria ancora più strampalata.

Secondo lui, infatti, le potenze mondiali avrebbero infatti deciso di nasconderci Nibiru. Come? Spruzzando sostanze chimiche nel cielo. Nel video intitolato “I nostri cieli vengono coperti per coprire la verità”, lo Youtuber afferma che la luna che noi vediamo non è il corpo celeste che noi conosciamo, ma una specie di riflettore puntato verso la terra.

Il complotto secondo Rogers

Stando a quanto afferma Matt Rogers sarebbe in atto una cospirazione da parte dei grandi della terra per nasconderci la verità. Le immagini che mostra sul suo canale Youtube, secondo la sua teoria, avvalorerebbero la sua tesi. La luna e le stelle, infatti, avrebbero un qualcosa di innaturale e artificioso.

Tutto questo è stato fatto ad arte per nasconderci la verità sul pianeta Nibiru. Sul Pianeta X continuano a sorgere leggende, dunque. La Nasa ne nega con forza l’esistenza e continua a definirla una “truffa del web”. Forse, come tutte le cose, la verità sta nel mezzo.

VAI