Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19 Qualificazioni sorteggi Champions League 2018

Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19 in diretta

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19 in diretta

Madrid – 21:0 stadio Bernabeu – Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19 promette spettacolo. La Roma è una squadra veloce ed a trazione anteriore, il Real Madrid è una squadra di campioni che manovra a memoria. Le altre partite in calendario nel primo turno a gironi Uefa Champions League 2018 2019.

Le squadre del girone G: Real Madrid CF, AS Roma, PFC CSKA Mosca, FC Viktoria Plzen.

Tutti i gironi Champions League 2018 19.

Le formazioni iniziali di Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19

formazione Real Madrid 4-3-3

Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, Isco.

formazione Roma 4-3-3

Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, De Rossi, Zaniolo; Ünder, Dzeko, El Shaarawy.

 

Risultato in tempo reale: Real Madrid-Roma 3 a 0

 

La cronaca in diretta di Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19

Primo tempo:

3′  subito occasione Real Madrid con Isco che cerca Marcelo pescato in fuorigioco.

4′ Kroos con un filtrante serve Bale che aggancia e calcia di prima intenzione con pallone fuori di poco.

9′ Modric serve Isco che calcia ma c’è Olsen.

15′ Kolarov lancia Under che non ha la forza di entrare in area quindi prova il tiro che risulta abbondantemente fuori.

22′ Zaniolo in evidenza salta Bale e cerca di rientrare sul sinistro ma viene fermato.

22′ ammonizione per Sergio Ramos per fallo su Nzonzi lanciato in contropiede.

32′ calcio di punizione per la Roma che cerca di sfruttare l’altezza di Fazio ma l’azione di spegne senza pericolo.

34′ Carvajal crossa pericolosamente in area ma Olsen para.

37′ calcio d’angolo Real Madrid e Sergio Ramos impegna Olsen che para saltando con colpo di reni.

38′ la Roma parte in contropiede 4 contro 2 ma l’azione è macchinosa ed il Real Madrid recupera.

44′ ammonizione per Daniele De Rossi per fallo su Isco.

44′ GOAL di Isco che batte un calcio di punizione magistrale e Real Madrid in vantaggio.

45′ 1 minuto di recupero.

46′ finisce il primo tempo con il risultato Real Madrid 1 – Roma 0

La cronaca in diretta di Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19

Secondo tempo:

48′ Under impegna Navas in una difficile parata con pallone che sarebbe andato sotto la traversa.

49′ occasione Real che spreca.

50′ Fazio in difficoltà rischia l’autogoal.

51′ la traversa salva la Roma su tiro di Bale.

54′ cambio Roma esce Zaniolo ed entra Pellegrini.

55′ Marcelo in volata taglia il campo servendo Modric che il scivolata mette il pallone nelle mani di Olsen.

56′ calcio d’angolo per la Roma che va vicina al pareggio.

57′ GOAL di Bale che va a tutta e prima del recupero di Manolas infila Olsen mettendo il pallone sulla base del secondo palo.

61′ cambio Real Madrid esce Benzema ed entra Asensio.

62′ cambio Roma esce El Shaarawy ed entra Perotti.

62′ Kolarov ci prova ma Navas è vigile.

69′ cambio Roma esce Nzonzi ed entra Schick.

71′ cambio Real Madrid esce Bale ed entra Mariano Diaz.

73′ Koos tira ma para Olsen, poi sugli sviluppi è Modric a provarci ma c’è ancora Olsen ad opporsi.

76′ ammonizione per Dzeko.

78′ in area veronica di Asensio ma para Olsen.

84′ cambio Real Madrid esce Modric ed entra Dani Ceballos.

87′ Pellegrini crossa per Dzeko che colpisce di testa ma la schiaccia a terra e para Navas.

88′ Ceballos impegna Olsen.

90′ 3 minuti di recupero.

91′ GOAL di Mariano Diaz che la mette sotto l’angolino con tiro a giro.

93′ triplice fischio e la partita finisce con il risultato di Real Madrid 3 – Roma 0.

Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19: considerazioni finali

Il Bernabeu è una roccaforte inespugnabile e già alla vigilia della gara c’era consapevolezza sulle reali possibilità di portare a casa un risultato positivo. In altri tempi si sarebbe assistito ad un incontro con una squadra in costante attacco ed un’altra a fare catenaccio ad oltranza. Invece la Roma è scesa in campo per affrontare il Real Madrid a viso aperto. Il Real Madrid non conosce pause, gioca a dal primo all’ultimo secondo della gara, e quando schiaccia sull’acceleratore arriva puntualmente in porta; qualche sfumatura si è notata in fase di impostazione nelle retrovie.

Nel Real Madrid devastanti Marcelo, Modric, Bale ed Isco mentre gli altri in campo hanno comunque giocato una partita di livello. Nella Roma particolarmente male Florenzi, Nzonzi, Dzeko ed Under mentre si salvano Olsen, De Rossi, Zaniolo e Perotti. E’ presto per dire che il risultato è determinante ma la Roma che sta sbandando anche in campionato dovrà tornare in carreggiata immediatamente.

Real Madrid Roma la prima di Champions League 2018 19: i commenti post gara

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".