Dove vedere Vibonese-Avellino, streaming gratis LIVE e diretta tv Serie C

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Oggi pomeriggio, alle ore 14.30, allo stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia, la Vibonese di Gaetano D’Agostino ospiterà l’Avellino di Piero Braglia, il match è valido per la 18.a giornata del girone C del campionato di Serie C. Prima di scoprire dove vedere Vibonese-Avellino in diretta tv e streaming, ecco un focus su queste due squadre.

La Vibonese è ultima con 13 punti (2 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte) ed è reduce dalla vittoria interna per 2-0 contro il Campobasso. L’Avellino, invece, è quinto con 28 punti (6 vittorie, 10 pareggi e 1 sconfitta) e nel turno precedente ha pareggiato 1-1 contro il Bari nel match giocato al “Partenio-Lombardi”.

Vibonese-Avellino sarà diretta da Nicolò Marini di Trieste, coaudiuvato da Amir Salama di Ostia Lido e Luca Feraboli di Brescia. Il quarto uomo sarà Simone Galipò di Firenze.

Le probabili formazioni di Vibonese-Avellino

VIBONESE (3-5-2): Marson; Mahrous, Polidori, Risaliti; Senesi, Grillo, Basso, Bellini, Cattaneo; Golfo, Sorrentino. All. D’Agostino.

AVELLINO (4-3-3): Forte; Ciancio, Silvestri, Dossena, Tito; Carriero, Matera, D’Angelo; Kanoute, Maniero, Di Gaudio. All. Braglia.

Dove vedere Vibonese-Avellino, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Il match Vibonese-Avellino, valido per la 18.a giornata del girone C di Serie C, non sarà trasmesso in chiaro su Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre) ma sarà possibile guardarlo in streaming su Eleven Sports, il cui sito di riferimento è elevensports.it. Ma per poter guardare la gara, sarà necessario registrarsi gratuitamente sul sito e accedervi con le proprie credenziali però sarà necessario sottoscrivere un abbonamento o acquistare la singola partita. L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 7,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 69,99 €.


Iscriviti a Dazn

Autore dell'articolo: Gaetano Masiello