SuperEnalotto da record, il “6” da 304 milioni è il jackpot attualmente più alto al mondo

 

ROMA – SuperEnalotto da record, continua a salire la febbre in Italia. Il segno “6” manca ormai da un anno e mezzo e questo ha contribuito a far salire il jackpot all’incredibile cifra di 304 milioni di euro. Come riporta l’agenzia Agimeg, si tratta di un montepremi da record nella storia dei giochi mondiali.

Con la vincita alla lotteria americana Powerball registrata due giorni fa (addirittura 2 miliardi di dollari per un fortunato della California), il SuperEnalotto diventa così la lotteria con il più alto jackpot al mondo ancora in palio. La prossima estrazione, giovedì 10 novembre, rappresenterà un momento storico per i giochi italiani. Impallidiscono i 154 milioni di dollari dell’americana Mega Millions, che sembrano briciole in confronto alla cifra monstre messa in palio in Italia.

SuperEnalotto da record, il “6” da 304 milioni è il jackpot attualmente più alto al mondo

Mai prima, fino a questi ultimi giorni, il SuperEnalotto aveva superato la quota di 300 milioni di euro e lo dimostrano anche le ultime super-vincite rimaste nella storia: il 30 ottobre 2010 a Milano 177 milioni di euro, a ottobre 2016 invece 163 milioni a Vibo Valentia, a Lodi nel 2019 addirittura 209 milioni in quella che era, fino a qualche mese fa, la vincita più alta della storia.

Fino ad arrivare al “6” da 156 milioni nelle Marche del 22 maggio 2021, l’ultima volta che un giocatore è riuscito a indovinare tutti i numeri. I 304 milioni sono anche già il premio più alto mai assegnato nella storia delle lotterie europee, davanti ai 220 milioni di euro vinti con l’EuroMillions nell’ottobre 2021 in Francia. Occhi del mondo puntati sull’Italia, quindi, l’attesa è snervante e ogni estrazione potrebbe essere quella buona per avere un nuovo multimilionario nel nostro paese.

Come riscuotere la vincita

Ecco le regole da seguire per riscuotere il super jackpot del SuperEnalotto:

Recarsi presso uno dei due Uffici Premi di Sisal che si trovano:
Ufficio Premi di Sisal S.p.A – Roma

Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma

Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Ufficio Premi di Sisal S.p.A – Milano

Via Ugo Bassi, 6 – 20159 – Milano

Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13.

Portare la schedina vincente integra, insieme ad un documento di identità, codice fiscale e iban del conto sul quale si vuole fare accreditare la somma vinta. Non si può richiedere il pagamento in contati. Attenzione: la schedina è un “titolo al portatore”. Quindi chiunque può presentarlo all’incasso. Ci sono 90 giorni di tempo per richiedere il pagamento a partire dalla pubblicazione del Bollettino Ufficiale della combinazione vincente su www.superenalotto.it.

Il pagamento avverrà entro 91 giorni solari. In caso il premio non venga riscosso, la somma sarà versata nelle casse dell’Erario. E cosa fare poi con questa mirabolante vincita? Sono tantissimi i sogni che si possono realizzare con oltre 300 milioni di euro. L’isola di Rangyai in Thailandia costa 160 milioni di euro, un jet privato arriva a costare anche 40 milioni di euro. Con 30 milioni di euro si può salpare su Rebeca, la mega-barca di Abramovich. Magari sorseggiando champagne: il Dom Perignon Rosè Vintage costa 50.000 euro a bottiglia, accompagnata a del caviale albino da 200 mila euro al chilo.

Lo sfizio di andare nello spazio sull’astronave Virgin Galactic costa solo 400.000 euro, molto meno della lussuosa Villa Des Cedres in Costa Azzurra (200 milioni di euro). Per gli appassionati di arte, il quadro sopra al caminetto piò essere un Picasso da 180 milioni come Les Femmes d’Alger o un Warhol da 250 come Orange Marilyn. Infine, per festeggiare la vincita, un party privato a Disneyland Parigi: costa solo 15 milioni.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24