Charlie Watkins, il ventiduenne morto suicida

Charlie Watkins: la tragica fine di un ragazzo che voleva essere amato

Charlie Watkins era un ragazzo di 22 anni, all’apparenza allegro e spensierato, ma con molti demoni dentro di sè. Si è suicidato il 13 marzo scorso, impiccandosi nella sua camera da letto. Aveva da poco perso il lavoro presso il Museo del Cioccolato, a York, dopo aver partecipato allo show britannico “Take me out”. Charlie […]