WT Award, riconoscimenti all’innovazione di Epson

intopic.it feedelissimo.com  
 

Raggiunge la maggiore età il premio Internazionale all’innovazione tecnologica, organizzato da Well-Tech, organizzato come da tradizione a Milano: quest’anno la menzione speciale è andata alle soluzioni di stampa di Epson, giudicate le più efficienti ed ecosostenibili.

Il premio a Epson. Le stampanti Epson EcoTank “hanno rivoluzionato il classico funzionamento delle stampanti inkjet introducendo un nuovo modo di concepire la ricarica e la sostituzione dell’inchiostro”: si apre così la descrizione di questi prodotti sul portale Stampante.com, uno dei siti italiani più apprezzati del segmento printing. E dall’ultima edizione del “WT Award”, il premio organizzato da Well-Tech, arriva una ulteriore conferma del livello di efficienza e affidabilità raggiunto dal produttore giapponese.

Risparmio e qualità. Arrivato alla diciottesima edizione, il WT Award ha riservato una menzione speciale alle stampanti Epson, che sono state premiate per essersi distinte nei vari parametri esaminati, e ovvero innovazione tecnologica, valori sostenibili, accessibilità e contributo a una migliore qualità della vita delle persone. Per comprendere le motivazioni della giuria basta esaminare un “semplice” dato: se ogni azienda del nostro Paese utilizzate in ufficio le stampanti inkjet Epson, è stato calcolato che si produrrebbe un risparmio di energia in grado di soddisfare il fabbisogno di almeno 95 mila famiglie italiane.

Una tecnologia innovativa. Merito, in particolare, della tecnologia Replaceable Ink Pack System, che rappresenta un prezioso plus dei prodotti Epson di ultima generazione, che impiegano sacche di inchiostro ad altissima capacità  e consentono di arrivare fino alla velocità di 100 pagine al minuto, aumentando allo stesso tempo l’efficienza e consentendo alle aziende di soddisfare i requisiti ambientali. La tecnologia Rips consente anche di allungare il ciclo di vita dei consumabili: le unità di alimentazione di inchiostro ad alto rendimento per gli utenti d’ufficio consentono di stampare fino a 84 mila pagine senza sostituire appunto i consumabili e di ridurre del 98 per cento i tempi di manutenzione.

Caratteristiche utili sul lato business. Sul fronte della sostenibilità ambientale, inoltre, bisogna aggiungere che la sua tecnologia a getto d’inchiostro senza produzione di calore permette alla gamma di stampanti business di Epson di caratterizzarsi realmente come eco-compatibile: utilizza fino al 95 per cento in meno di energia rispetto alle tecnologie comparabili, consentendo la connettività NFC e wireless e supportando anche la stampa da dispositivi mobile.

Grandi vantaggi anche per l’uso domestico. Dai prodotti per il business a quelli per uso domestico, la filosofia di Epson non cambia, e le stampanti che rispecchiano maggiormente questi tratti sono quelli della gamma EcoTank, multifunzione senza cartucce e dalle caratteristiche straordinarie. Queste stampanti non utilizzano le comuni cartucce, ma sono dotate di serbatoi ricaricabili che contengono nella confezione un quantitativo di inchiostro sufficiente per stampare fino a tre anni e nessun costo nascosto, rappresentando in questo modo una soluzione di stampa ultraconveniente, che permette di ridurre i costi (si stima, in media, un risparmio del 74 per cento) e i rifiuti da smaltire.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Gianluca Bottiglieri