21 aprile 1940, l’ultimo Atalanta-Brescia prima della Seconda Guerra Mondiale

 

I derby tra Atalanta e Brescia sono stati molto intensi, ma in 27 gare casalinghe è presente un match tanto particolare quanto, a suo modo, significativo da un punto di vista storico. Il 21 aprile 1940, cinque anni e 4 giorni prima della Liberazione, si giocò l’ultimo Atalanta-Brescia prima della scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Quella del 1939/1940 è un’Atalanta lanciata verso la promozione. Ivo Fiorentini è l’allenatore/condottiero della squadra, contando sia sui goal di bomber Gaddoni (26) e del leader Comminelli. I nerazzurri si dimostrano un grande blocco, soprattutto tra le mura amiche collezionando l’imbattibilità interna: non passano neanche le rivali Livorno e Lucchese. Alla 27′ giornata gli orobici affrontano un Brescia che, come i bergamaschi, sono fortissimi in casa, ma la poca continuità ha tenuto fuori le rondinelle dal treno delle prime due. Il match vede l’Atalanta dominare e vincere 3-0 con la doppietta di Gaddoni e la rete di Pagliano. L’ultimo derby prima dell’inizio del secondo conflitto mondiale.

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *