Anche Zingaretti sta con i ragazzi russi anti Putin

Anche Zingaretti sta con i ragazzi russi anti Putin

 

ROMA – Anche Zingaretti sta con i ragazzi russi anti Putin. Queste le sue parole:

“Un pensiero deve andare ai cittadini dell’Ucraina ma anche a tutti quei ragazzi russi, quegli intellettuali, che in queste ore, con grandissimo coraggio stanno manifestando il proprio dissenso. Non lasciamoli soli perché devono sapere che nel mondo c’è chi guarda a loro, cioè a quella parte di Russia che, contro le scelte scellerate di Putin vuole aprire un dialogo e condannano a Mosca gli atti del governo. Sono segnali importanti che non devono cadere nel vuoto”.

Anche Zingaretti sta con i ragazzi russi anti Putin

Anche Laura Boldrini ha voluto difendere i cittadini russi eroici. Ecco che cosa ha scritto ieri sulla sua pagina Facebook la parlamentare del Partito Democratico, ex presidente della Camera dei Deputati:

“Anche pregare e depositare fiori davanti all’ambasciata ucraina è vietato a Mosca. La dittatura di Putin si regge sulla privazione dei diritti. È bene distinguere chi governa la Russia da cittadine e cittadini eroici che, pur vivendo nel terrore, lottano per pace e libertà”.

Significative anche le parole del ministro degli affari esteri, Luigi Di Maio, che da Algeri ha dichiarato quanto segue: “Per noi tutti il popolo ucraino rappresenta una resistenza europea”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24