La Lega voterà le mozioni unitarie sull'Ucraina a Roma e Bruxelles

La Lega voterà le mozioni unitarie sull’Ucraina a Roma e Bruxelles

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – La Lega voterà le mozioni unitarie sull’Ucraina sia a Roma che a Bruxelles. Proprio così. Lo riferisce una nota del Carroccio in cui si spiega che l’obiettivo – che Matteo Salvini “ha ribadito anche al Presidente Draghi nel corso di una telefonata prima del consiglio dei ministri” – è offrire “massima collaborazione, dimostrare compattezza e confermare il senso di responsabilità”.

Ma non è tutto. Nella stessa nota si precisa infatti che “la Lega invita alla cautela, auspicando che alle bombe si sostituisca la diplomazia. Concetti che il leader della Lega ha ribadito anche all’ambasciatore dell’Ucraina a Roma, questa sera, al termine di una giornata che Salvini aveva cominciato con un momento di raccoglimento privato ad Assisi”.

La Lega voterà le mozioni unitarie sull’Ucraina a Roma e Bruxelles

“In questo momento urge tornare alla pace. Bisogna calibrare ogni proposta che ci deve far pensare se l’avvicina o l’allontana. Quello che esaspera gli animi e i conflitti in questo momento non serve”.

Il leader della Lega Matteo Salvini ha risposto così, conversando con i giornalisti, a una domanda su un eventuale ingresso in Europa dell’Ucraina. E adesso il Carroccio ha fatto sapere che voterà le mozioni unitarie sull’Ucraina sia a Roma che a Bruxelles. La situazione è sempre più grave. Staremo a vedere i futuri sviluppi.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24