Bari: contro il Brescia oltre alla roboante vittoria anche un nuovo record

 

Il Bari che asfalta il Brescia e si issa in vetta alla classifica è un risultato al di là delle più rosee aspettative per una squadra che più da formare sembra già sembra formata. La promozione dalla C alla B non ha scalfito in niente il Bari che anche quest’anno con una categoria di differenza si trova nei piani altissimi di classifica. E questo è merito di tutti, dalla società ai tifosi, che da sempre sostengono i propri beniamini.

Il record di spettatori in Bari-Brescia

Bari-Brescia terminata con la roboante vittoria dei galletti, è stata accompagnata dalla solita splendida cornice di pubblico sugli spalti del San Nicola. Alla gara hanno assistito ben 23.936 spettatori, numero importante, risultando così uno delle gare più viste dell’ultimo weekend calcistico italiano. Oltre a risultare la migliore della cadetteria, si è attestata al quinto posto nella graduatoria generale che coinvolge la Serie A, beffando per poco più di 500 unità Lecce-Cremonese. Le altre partite riguardano tutte il campionato maggiore ovviamente, ragion per cui questo dato è un primato per la Serie B e una ulteriore conferma, se mai ce ne fosse ancora bisogno, dell’attaccamento dei tifosi alla squadra. Il tifo è da parte destra della classifica di Serie A, la squadra per ora risponde presente, ancora e unica imbattuta in Serie B. Bentornato definitivamente dove meriti Bari.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano