Bari, torna Cheddira ed è subito carico: “Voglio tornare al gol per i tifosi”

Condividi su:

 

Walid Cheddira è stato uno dei tre giocatori della Serie B italiana presente al Mondiale in Qatar (insieme a Glik e Karacic). L’attaccante del Marocco ha anche portato a Doha i colori del Bari, che intanto ha proseguito col suo percorso in campionato. Senza di lui i biancorossi hanno totalizzato 10 punti in 6 partite, ma sono strafelici di riavere in squadra il capocanniere del torneo e averlo per la gara contro il Genoa.

Le parole di Cheddira

Walid Cheddira ha parlato di quello che ha rappresentato per lui l’esperienza con il Marocco al Mondiale in Qatar e del futuro prossimo con il suo Bari: “L’esperienza è stata unica e indimenticabile. Fa parte solo del mio bagaglio calcistico, ora siamo qua a Bari e torniamo a pensare al nostro campionato che è molto difficile. Il gol? Mi manca, come manca a tutti gli attaccanti. Spero di tornare a segnare già da lunedì. Per quanto riguarda la classifica cannonieri in verità nonla guardo e non ho il pallino di essere il capocannoniere. Lavoro per me stesso e per la squadra, continuerò a fare così e a fine anno tireremo le somme. L’importante è che il Bari continui a fare bene come sta facendo. Quando ero al Mondiale i compagni mi mandavano sempre un in bocca al lupo. Ho sentito il loro affetto e quello di tutta la città, mi ha fatto credere di più in tutto ciò che potevamo fare. Voglio segnare per i tifosi”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano