alluminio rende più veloce wifi

Basta un foglio di alluminio per aumentare la velocità del wi-fi

intopic.it feedelissimo.com  
 

Sembrava una leggenda e invece è vero: dei ricercatori hanno dimostrato che un foglio di alluminio può aumentare la velocità del wi-fi.

Alluminio e wi-fi

Talvolta nelle leggende metropolitane si nasconde un fondo di verità.

È ormai un decennio che su Internet circola la notizia che l’alluminio possa migliorare le prestazioni del wi-fi, accelerando il segnale e facendolo arrivare in tutte le stanze della casa.

Fino ad oggi non si era mai capito se si trattasse di realtà o fake news.

Infatti i pareri sono sempre stati discordanti: a fronte di alcune persone che affermano di aver riscontrato enormi aumenti di segnale creando una semplice parabola con una lattina, altri sostengono di non essersi mai accorti di alcuna variazione significativa.

Ma uno studio recente ha finalmente fatto chiarezza: è stato dimostrato non solo che l’alluminio funziona, ma è  stato anche trovato un modo per adattarlo a qualsiasi spazio interno orientando il segnale dove si preferisce.

Come un foglio di alluminio migliora il wi-fi

Un team di ricercatori guidati dall’università di Dartmouth ha provato  che un semplice foglio di alluminio può notevolmente migliorare le prestazione del wi-fi.

Hanno creato  un riflettore di plastica stampato in 3D e rivestito con un sottile foglio di alluminio. Questo semplicissimo marchingegno (riproducibile in versione semplificata anche a casa)  ha potenziato con successo il Wi-Fi indirizzando il segnale esattamente nella zona che i ricercatori avevano indicato con un algoritmo scritto sul computer.

Il piccolo aggeggio, una volta messo in commercio, avrà un costo accessibile a tutti: costerà  appena 35 dollari. Ciò comporta indubbiamente un bel risparmio se si considera che le antenne Wi-Fi specializzate possono arrivare a costare migliaia di dollari.

Nel frattempo si può provare ad utilizzare fogli di alluminio per migliorare il segnale wi-fi a casa, riutilizzando le lattine della soda o i fogli della carta forno.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Samanta Airoldi

Samanta Airoldi
Nasco in quello scrigno fatto di mare e pesto chiamato Genova. Dopo aver conseguito Laurea e Dottorato in Filosofia sono andata a vivere per un periodo a Dublino e poi a Milano, dove tutt'ora mi trovo. Scrivo libri di Filosofia Politica e Sociale, collaboro con blog e web magazine e vivo una tranquilla e folle vita da Vegana/Animalista/Ambientalista seguace della Decrescita Felice.