Bonus Cultura per i Neo 18enni

 

Da qualche giorno i ragazzi che hanno compiuto 18 anni possono registrarsi al sito www.18app.italia.it e richiedere un buono da 500 euro da spendere a scopi culturali (è il cosiddetto Bonus Cultura deciso dal governo Renzi).

Ciascun 18enne ha a disposizione 500 euro che può spendere fino alla fine del 2017 per biglietti del cinema e di concerti, libri e ingressi ai musei.

BONUS CULTURA NEO 18ENNI.

La prima cosa da fare per richiedere il bonus è registrarsi sul Sistema pubblico di identità digitale (SPID).
Una volta ottenute le proprie credenziali SPID, si può scaricare e accedere all’app “18app”, che permette materialmente di generare i buoni per l’evento o l’oggetto scelto. Non ci sono limiti di spesa per un singolo oggetto: in teoria, il buono può essere speso anche tutto in una volta. Altrimenti, ogni volta che verrà fatto un acquisto tramite 18app, il suo prezzo verrà scalato dai 500 euro a disposizione (che vanno necessariamente spesi entro il 31 dicembre 2017).

Scegliere l’Evento

Le caratteristiche dell’evento o dell’oggetto scelto vanno precisate in un modulo presente sull’app, che successivamente creerà un buono stampabile in PDF. Allo stesso tempo verrà generato anche un codice QR che potrà essere mostrato in alternativa al buono cartaceo.

Per gli acquisti online la procedura è leggermente diversa: 18app genererà un codice sconto che dovrà essere copincollato sul sito al momento dell’acquisto.

Su Amazon – dove col buono si possono comprare solo libri – la procedura è ancora diversa: il codice sconto va convertito in un buono sconto Amazon da 5, 10, 25 o 50 euro, che verrà inviato da Amazon via mail, e che poi dovrà essere utilizzato per gli acquisti.

Un bonus che potrà essere sfruttato da tutti i ragazzi che compiranno 18 anni nel corso del 2016. Per avere ulteriori informazioni, o se necessitate di assistenza per effettuare tutta l’operazione siamo a vostra completa disposizione.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Luigi Marra

Mi chiamo Luigi Marra, sono appassionato di Sport in generale ma in particolare di Formula 1 e Calcio. Nella Vita sono un Ragioniere e gestisco vari uffici di Caf e Patronato.