Borsa Italiana oggi 09 ottobre 2019

Borsa Milano chiude in calo con energia, bene auto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

MILANO – Borsa Milano chiude in calo con energia, bene auto. Per la precisione, Piazza Affari chiude in calo ma contiene le perdite. Il Ftse Mib, appesantito dai big dell’energia, lascia lo 0,35 per cento. A pesare sul listino sono Eni (-2%), Enel (-1,8%) e Saipem (-4%).

In coda anche Generali dopo i conti lascia l’1,9% e le prese di profitto, alla vigilia della trimestrale, frenano anche Pirelli (-1,9%). Bene invece, incuranti delle tensioni sui mercati europei, le auto con Iveco (+2,7%), Stellantis (+1,68%) e Ferrari (+1,06%). Sugli scudi anche Banco Bpm (+2,55%) e Snam (+1,19%).

Borsa Milano chiude in calo con energia, bene auto

Più caute il resto delle altre Piazze europee con i future su Wall Street in calo. Francoforte segna un +0,35%, Londra un +0,38% e Parigi un +0,31 per cento. Lo spread tra Btp e Bund conferma la flessione e si porta a 210 punti con il rendimento del decennale italiano sempre sotto il 3%, al 2,9%.

Segnaliamo inoltre che il prezzo del grano comincia a scendere mentre non c’è tregua alla crisi energetica con i prezzi del gas naturale che restano in tensione. I futures sul metano ad Amsterdam intorno a metà giornata segnano un rialzo del 3,7% a 198 euro al Mwh. In calo invece il petrolio con il brent scambiato a 108,8 dollari (-1,07%). Tra le commodity in ambito agricolo il grano duro cede l’1,7% a 859 dollari e quello tenero a 791,75 dollari. Tra i metalli preziosi l’oro si apprezza leggermente (+0,4%) a 1.773 dollari.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24