Dove vedere Campobasso-Palermo, streaming gratis LIVE OGGI e diretta tv Serie C

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Oggi pomeriggio, alle ore 17.30, allo stadio “Nuovo Romagnoli”, il Campobasso di Mirko Cudini ospiterà il Palermo di Silvio Baldini, il match è valido per la 25.a giornata del girone C del campionato di Serie C. Prima di scoprire dove vedere Campobasso-Palermo in diretta tv e streaming, ecco un focus su queste due squadre.

Il Campobasso ha 26 punti (6 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte) e nell’ultimo turno ha pareggiato 1-1 contro il Taranto in trasferta. Il Palermo, invece, ha 38 punti (10 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte) ed è reduce dal pareggio per 2-2 contro l’ACR Messina.

Campobasso-Palermo sarà diretta da Federico Longo di Paola, coaudiuvato da Rosario Caso di Nocera Inferiore e Marco Ceolin di Treviso. Il quarto uomo sarà Federico Fontani di Siena.

Le probabili formazioni di Campobasso-Palermo

CAMPOBASSO (4-3-3): Zamarion; Fabriani, Menna, Dalmazzi, Pace; Bontà, Candellori, Persia; Liguori, Emmausso, Merkaj. All. Cudini.

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti; Buttaro, Somma, Marconi, Crivello; De Rose, Damiani; Valente, Luperini, Floriano; Brunori. All. Baldini.

Dove vedere Campobasso-Palermo, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Il match Campobasso-Palermo, valido per la 25.a giornata del girone C di Serie C, non sarà trasmesso in chiaro su Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre) ma sarà possibile guardare il match in streaming su Eleven Sports, il cui sito di riferimento è elevensports.it. Ma per poter guardare la gara, sarà necessario registrarsi gratuitamente sul sito e accedervi con le proprie credenziali però sarà necessario sottoscrivere un abbonamento o acquistare la singola partita. L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 7,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 69,99 €. Questo match sarà trasmesso anche su Sky Sport 256 (satellite).


Iscriviti a Dazn

Autore dell'articolo: Gaetano Masiello