Casella: rogo in un appartamento, un’intera famiglia in condizioni gravissime

Un rogo in un appartamento di via Mandelli, a Casella, rischia di trasformarsi in tragedia. Un’intera famiglia, madre, padre e bimbo di 7 anni, versano attualmente in condizioni gravissime dopo essersi gettati dal secondo piano.

Rogo a Casella

Un appartamento è andato a fuoco a Casella. La vita di un’intera famiglia è appesa ad un filo. E’ il resoconto drammatico di quanto accaduto ieri notte.
La famiglia, per sfuggire alle fiamme si è gettata dal secondo piano. Il padre, che ha riportato fratture, è in rianimazione al Galliera. Le sue condizioni si sono aggravate per problemi circolatori agli arti inferiori e ustioni su 20% del corpo.
Anche il bambino è nello stesso ospedale e le sue possibilità di sopravvivere sono poche.
All’ospedale di Villa Scassi, con ustioni e traumi, anche la madre, l’unica che potrebbe salvarsi.
E’ dal racconto della donna che è possibile fare una prima ricostruzione.
Secondo quanto riferito,  nella casa mancava un’adeguata manutenzione e le richieste di intervento fatto al proprietario erano cadute nel vuoto.

I fatti

La famiglia Fraietta rischia di pagare un durissimo prezzo al rogo che ha coinvolto il loro appartamento. 
Il padre Alessio, per tentare di sfuggire alle fiamme ha gettato il figlioletto di 7 anni, Giuseppe, ai soccorritori che erano sotto la finestra. Il bambino, però, nella caduta, ha riportato alcune contusioni e un trauma cranico. Ora è in gravissime condizioni, anche a causa del fumo che ha respirato.
Anche il padre rischia la vita. L’uomo ha tentato di calarsi sotto, ma è caduto, riportando varie fratture.
L’unica che dovrebbe salvarsi è la madre, Vincenza Sansone. La donna è stata la seconda a calarsi di sotto, ma è scivolata,riportando la frattura del bacino.
Il solaio della palazzina  due piani, a causa dell’ incendio è crollato distruggendo i due appartamenti sottostanti: uno era sfitto, l’altro è occupato da un’anziana che però non era in casa.
Secondo i primi riscontri a causare l’incendio sarebbe stata un malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento.

VAI

 

 

 

     

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: