Dove vedere Ex On The Beach 3, streaming e on-demand edizione italiana Sky, Now Tv o MTV?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

È tornato in tv lo show più folle d’Italia: la terza stagione di Ex On The Beach Italia è fuori da mercoledì 13 ottobre 2021. Un gruppo di single si trova in Colombia, in una spettacolare villa in cui tutto è possibile: di tanto in tanto però spunteranno alcuni ex dei diversi personaggi della villa, che porteranno un po’ di scompiglio. Ecco dove vedere Ex On The Beach Italia 3 primo episodio terza stagione.

Ex On The Beach 3, i concorrenti dello show

– Cecilia (“Scrive e arrangia con la chitarra canzoni per sfottere i suoi ex, rei di non averla compresa o soddisfatta a letto”);

– Donato (“Bello, scafato, corteggiatore seriale, ha vissuto quattro anni in Canada”);

– Federico (“Federico è un ragazzo che si piace ed è molto sicuro di sé. Di recente ha scoperto il mondo di TikTok che gli ha dato un piccolo seguito sul social”);

– Giampaolo (“È un influencer, trainer e atleta e da anni si cimenta nel diffondere la passione per lo sport e lo fa tramite i social”);

– Khady (“Lavorando come ragazza immagine nei locali è abituata a ricevere moltissime attenzioni, ma non è certo facile conquistarla”);

– Luana (“Soprannominata La Micia, si fa chiamare così perché è una grande amante dei gatti e sente di possedere lei stessa un’indole un po’ felina”);

– Manuel (“È un giovane ballerino e spogliarellista che ama il suo lavoro e lo racconta senza prendersi troppo sul serio”);

– Syria (“Sa di essere bella e ambiziosa e non si accontenta di chiunque”).

Dove vedere Ex On The Beach 3, terza stagione Italia: diretta tv MTV e streaming Sky e Now Tv

La terza stagione dello show Ex On The Beach Italia è andato in onda a partire dal 13 ottobre 2021, e poi ogni mercoledì, alle ore 22, su MTV (canale 131 di Sky). In streaming, sarà possibile vedere le puntate sia in diretta che on-demand su Sky Go e su Now Tv, attraverso le app disponibile per pc, smartphone e tablet.

 

Autore dell'articolo: Davide Roberti