Fantacalcio: i sei difensori da comprare nella stagione 2017/2018

Cresce la febbre per il fantacalcio 2017/2018. Sono tutti allo studio del listone per cogliere le occasioni migliori. Chi esploderà quest’anno? Chi sarà la delusione. Diamo qui alcune dritte in materia, partendo dai difensori. Eccosei nomi che potrebbero essere utili a molti.

I tre difensori sorpresa da comprare al fantacalcio 2017/2018

La difesa è il primo reparto da cui partire per costruire una squadra. Oltre ai nomi dei soliti noti, però, ce ne sono altri che potrebbero essere molto interessanti.
Vediamo di fare qualche nome.
Nell’Atalanta, tutti puntano su Castagne, eppure, Gasperini alla fine potrebbe scegliere Hateboer per il ruolo di erede di Conti. Il motivo è semplice: conosce già gli schemi e sembra più pronto. ovviamente, nessuno si aspetta che segni 8 gol come il neo terzino del Milan, però, potrebbe essere un  bel colpo.
Un altro nome che potrebbe sorprendere è quello di Bonifazi. Di ritorno dalla Spal, il centrale sta convincendo Mihajlovic a dargli fiducia. Potrebbe essere il secondo prodotto della “cantera” granata in prima squadra dopo Barreca. Da tenere d’occhio perchè segna pure.
Il terzo nome tra le possibili sorprese è quello di Di Chiara del Benevento. Il terzino mancino si è ben comportato negli ultimi due anni, tra Perugia e Lecce. Ora punta a fare il salto di qualità. Magari il Benevento non si salverà, però lui potrebbe dire la sua.

I tre difensori certezza da comprare al fantacalcio 2017/2018

Anche qui, per il fantacalcio 2017/2018, facciamo tre nomi.
Il primo difensore da prendere è Zappacosta. Il terzino del Torino ha ormai raggiunto una maturità calcistica che gli ha permesso di superare De Silvestri nelle gerarchie di Mihajlovic. Ora ci aspettiamo più gol e più assist.
Per gli ltri due nomi ci affidiamo a due terzini mancini dai piedi dolci. Parliamo di Ricardo Rodriguez e Kolarov. La loro capacità di battere le punizioni li rende molto appetibili in ottica fantacalcio. Quindi, fate attenzione.