Franco Bortuzzo, clamoroso sfogo: “Vigliacchi, non permettetevi di nominare la mia famiglia. Curatevi e non azzardatevi…”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Franco Bortuzzo ha deciso di mettere la parola fine ai numerosi attacchi che avrebbe ricevuto (e starebbe ricevendo) in queste ore sui profili social.

Il papà di Manuel Bortuzzo, che su Instagram si definisce “personaggio pubblico” ha pubblicato sui social un suo selfie davanti la stazione di Polizia, annunciando i follower di aver sporto denuncia aprendo un fascicolo.

Sono state raccolte molte notizie di reato tali da far denuncia, cari leoni e leonesse da tastiera. Vigliacchi, non permettetevi di nominare mia moglie che amo, la mia famiglia, i miei cani e qualsiasi cosa mi appartenga, altrimenti aggiungerò al fascicolo aperto le vostre carognate. Sono stato in silenzio due mesi a sopportarvi, ora renderete conto ad altri e fatevi una ragione di vita e non entrate nella mia. Curatevi e non azzardatevi mai più a commentare cose che istigano odio e lasciate i gruppi che lo fanno, perché verranno perseguiti“.

In seguito ha fatto pure un post: “Detto fatto. Dopo due mesi di silenzio è ora di finirla ricordo che tutti i profili che ho bloccato sono stati salvati e di materiale c’è ne a sufficienza per aprire un fascicolo. Continuerò a segnalare e aggiungere a denuncia. Fatevi una ragione di vita e lasciate la nostra in pace. Non vi ha detto il dottore di seguirmi né giudicare ogni nostro avvenimento. Trovate la vostra serenità e smettete di nascondervi fake che non siete altro, la mia famiglia non si tocca“. (fonte: Biccy.it)

Autore dell'articolo: Andrea Riva