I migliori smartphone Android 2019 di fascia bassa

I migliori smartphone Android 2019 di fascia medio-bassa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

I migliori smartphone Android 2019 di fascia bassa oggi hanno qualità tecniche ottime. Solitamente per acquistare un top di gamma è necessario spendere circa 1.000 euro, ma anche quelli al di sotto dei 300 euro non sono niente male. Infatti, l’innovazione del design e della scheda tecnica non hanno risparmiato nemmeno i device di fascia medio-bassa. Dunque, è stata stilata una lista che racchiude i nomi dei migliori smartphone Android 2019 appartenenti alla fascia di mercato media e bassa.

I migliori smartphone Android 2019 di fascia bassa: ecco la lista

Pixel 3a

google Pixel 3A

Il Pixel 3a di Google ha tutte le caratteristiche del suo fratello maggiore il Pixel 3 tralasciando il chipset e il materiale in cui è stato realizzato. Infatti solo queste due caratteristiche differiscono dal Pixel 3. Chi sceglie di acquistare questo smartphone senza dubbio è un appassionato di fotografia. Infatti, il comparto fotografico è il punto forte del Pixel 3a. Esso è in grado di scattare foto con qualità simili ai più grandi top di gamma presenti sul mercato.

In questo caso, visto l’eccezionale comparto fotografico, il prezzo del device è leggermente più alto rispetto ai due smartphone prima citati. Infatti il costo del Pixel 3a è di 399€, in ogni caso non è male acquistabile direttamente da store Google.

Samsung Galaxy A50

Galaxy A50

Il Samsung Galaxy A50 è forse uno dei migliori smartphone con rapporto qualità prezzo, accessibile un po a tutti. Infatti nel 2019 l’azienda ha investito moltissimo nella sua nuova linea Galaxy A, portando le migliori caratteristiche dei top di gamma a device appartenenti ad una fascia di prezzo molto più ragionevole.

Display Super AMOLED da 6,4 pollici, processore Exynos 9610 e un’ottima batteria da 4.000 mAh sono solo alcune delle caratteristiche di questo smartphone. Assolutamente ottimo anche il comparto fotografico con una tripla fotocamera posteriore e una fotocamera frontale. Il prezzo che varia tra i 260 e i 350 euro è veramente ottimo visto le potenzialità del device.

Nokia 7.1

nokia 7.1

La lista continua con il Nokia 7.1. Si tratta di un device con un design assolutamente innovativo realizzato in vetro e in metallo. Lo smartphone è provvisto del programma Google Android One e un discreto comparto fotografico. In oltre è equipaggiato da un Soc Snapdragon 636, dunque è molto veloce, e 4 GB di RAM associata a 64 GB di memoria interna. Il Nokia 7.1, ha inoltre un eccellente display da 5,85 pollici, è disponibile sul mercato ad un prezzo di 355 €.

Honor 8X

Honor 8x

Honor 8X è uno dei migliori smartphone Android: ha un processore veloce, 4 GB di RAM, 64 GB di spazio di archiviazione e una fantastica configurazione a doppia fotocamera sul retro. Senza contare un’enorme batteria da 3750 mAh. Dunque display, batteria e fotocamera sono i punti di forza di questo smartphone acquistabile ad un prezzo intorno ai 245 €.

Moto G7

Moto G7

Sicuramente il Moto G7 è un ottimo smartphone, ad un prezzo accettabile, con caratteristiche tecniche niente male. Infatti sia il comparto fotografico che il software sono ottimi. Infatti il dispositivo è provvisto di un Sistema Operativo Android 9 Pie ed è equipaggiato da un SoC Snapdragon 632 Qualcomm SDM632. Niente male anche il comparto fotografico composto da una doppia fotocamera posteriore e una singola anteriore.

In oltre, i materiali utilizzati per la realizzazione dello smartphone sono certamente meno costosi, ma comunque di qualità. Insomma, si tratta di un dispositivo dalle qualità ottime considerando che il prezzo di mercato si aggira intorno ai  250 euro.

 

Nokia 6.1

Nokia 6.1

 

Il Nokia 6.1 è tra i migliori smartphone Android 2019 se si parla di rapporto qualità-prezzo. Il device è provvisto di un Sistema Operativo Android One. E a differenza della Moto G7, ha un telaio in alluminio rigido e la parte anteriore è coperta da un display LCD 1080p da 5,5 pollici.

Con un SoC Snapdragon 630 e 3 GB di RAM, il dispositivo è in grado di garantire prestazioni ottime. In oltre di qualità discretamente buona anche il comparto fotografico e la batteria da 3.000 mAh. Il Nokia 6.1 è in vendita ad un prezzo pari a 229 €, dunque è uno dei migliori smartphone di fascia bassa presenti sul mercato.

Moto G7 Power

moto G7 power

Ciò che caratterizza il Moto G7 Power è l’enorme batteria da 5.000 mAh. Dunque il device avrà un’autonomia che fa invidia ai più grandi top di gamma. L’unica pecca di questo smartphone potrebbe essere la bassa risoluzione dello schermo. Però è provvisto di un processore Snapdragon 632 e 3 GB di RAM. Presente il sensore di impronte digitali posteriore e una fotocamera posteriore da 12 MP. Il prezzo è uno dei più bassi visti sin ora. Infatti il Moto G7 Power è sul mercato ad un prezzo di soli 188.90€.

Nokia 4.2

Nokia 4.2

Il punto forte del Nokia 4.2 è senza ombra di dubbio il design. Oltre al fatto che è equipaggiato da Android Pie, sistema aggiornato direttamente da Google tramite programma Android One.
Garantisce prestazioni fluide grazie a un SoC Snapdragon 439. C’è anche un sensore di impronte digitali sul retro e un pulsante Assistente Google dedicato sul lato per comandi vocali rapidi. Il prezzo è veramente bassissimo: solo 163 €.

Alcatel 1S

Alcatel 1S

L’Alcatel 1S è uno smartphone abbastanza semplice, sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista tecnico. Il device è realizzato in plastica e il classico device utile per le chiamate e, al massimo navigare su internet. Disponibile in due varianti 3 GB di RAM / 32 Gb di memoria interna intorno ai 90 €oppure una versione (consigliata)  più capiente e con più RAM se potete spendere 20 euro in più da 4GB di RAM/64 Gb di memoria interna. Niente di eccezionale nemmeno per il comparto fotografico. Forse tra gli aspetti positivi è che il prezzo dell’Alcatel 1S è estremamente conveniente. Infatti ha un costo intorno ai 100 euro.

Xiaomi Mi Play

Xiaomi Mi Play

Il Mi Play si presenta bene, indirizzato  ad utenti che usano il telefono principalmente per chiamare, e non amano telefoni grandi. Questo Xiaomi Mi Play diciamo che ha misure umane,si tiene bene in mano ed è piacevole a vedersi. Rispecchia decisamente il prezzo per cui lo abbiamo pagato, ossia fa tutto sufficentemente bene, ma non eccelle in nulla, non essendo  un top di gamma ci può stare. Dotato del chip MediaTek Helio P35, che ha delle buone prestazioni  per essere un dispositivo di fascia Medio-bassa, è dotato di 4GB di RAM/64gb di memoria interna, dalla sua ha un prezzo abbastanza aggressivo di 139 euro.

Fonte foto di copertina: Pixabay

Leggi anche Windows 10 versione 1809, rilasciata la nuova patch

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,