Juve: Pjanic rimane, e si cerca anche il grande colpo

intopic.it feedelissimo.com  
 

La Juve sta disputando le partite del torneo americano ICC, ma continua a sondare il mercato per cercare di rinforzare la rosa. Oggi a Torino rientra Ronaldo, in compagnia di Higuain, Dybala ed altri campioni che hanno giocato il mondiale russo. Marotta e Paratici in questi giorni hanno avuto da Miralem Pjanic la rassicurazione circa la sua permanenza in bianconero. Una mossa fondamentale per la società, che intende costruire attorno al bosniaco un centrocampo duttile e di grande personalità. Con lui infatti potranno agire campioni del calibro di: Matuidi, Emre Can, Khedira, Marchisio, Betancurt. Nonostante ció secondo il tabloid inglese Mirror, il club di Corso Galileo Ferraris starebbe spingendo per il ritorno di Paul Pogba. Il francese ha espresso a più riprese la volontà di tornare alla Juve, visto che con il club ed il tecnico ha sempre mantenuto ottimi rapporti. Per acquistare il francese la Vecchia Signora, dovrebbe staccare un assegno di circa 60-70 milioni di euro. Per reperire questo denaro, la Juve ha messo sul mercato calciatori come Rugani, Higuain, Sturaro, Pjaca e qualche altro. In questo modo i bianconeri farebbero cassa con introiti per oltre 150 milioni. Il problema Pogba invece al momento risiede nel nodo riguardante il suo ingaggio di circa 12 milioni di euro. Il polpo sarebbe pronto a ridurselo pur di tornare in bianconero, e giocare con Ronaldo, Douglas Costa e l’amico Paulo Dybala. I prossimi 10-15 giorni saranno decisivi, prima infatti bisogna cedere e far cassa.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca