Bianconeri: ecco chi va via con Sarri

Bianconeri: ecco chi va via con Sarri

Al bivio alcuni Bianconeri: ecco chi va via con Sarri

Bianconeri alle prese con una nuova era. Quella di Maurizio Sarri, che certamente avrà le sue difficoltà ad inserirsi nel nuovo contesto. Con lui la squadra cambia diametralmente. Gioco e schemi nuovi. I tifosi sono un po preoccuparti, temono un Manfredi bis. Le differenze tra i due sono comunque abissali. Sarri con il Napoli è arrivato sempre dietro la Juve. Un’impresa non da poco. Inoltre quest’anno con il Chelsea ha sollevato L’Europa League. Insomma Sarri ha un pedigree differente. Adesso sarà necessario comprendere, come il tecnico toscano riuscirà a mettere in campo La squadra. I precedenti allenatori toscani sulla panchina della Juventus (Lippi ed Allegri su tutti), hanno fatto molto bene. Continuare la tradizione è il primo obiettivo bianconero.

Leggi di più a proposito di Bianconeri: ecco chi va via con Sarri

 
Calciomercato estivo 2019 Serie A: tanti affari

Calciomercato estivo 2019 Serie A: tanti affari

Calciomercato estivo 2019 Serie A: tanti affari

Anche oggi raffica di colpi nel calciomercato estivo 2019 Serie A: tanti affari. Si parte dal Parma che sta cercando di ingaggiare Adam Masina, ex terzino del Bologna ora in forza al Watford. Il Napoli intanto pare avere trovato l’intesa con il Real Madrid per James Rodriguez. Il colombiano ha dato il suo benestare al trasferimento da Ancelotti. Il Real Madrid dovrebbe incassare ben 10 milioni per il prestito oneroso, mentre l’obbligo di riscatto sarebbe già stato fissato ad ulteriori 40 milioni. Il cartellino quindi costerebbe in totale 50 milioni di euro. L’Atalanta sta sondando la pista che porta al giovane Ferrari del Sassuolo. Una trattativa non semplice, ma comunque molto interessante.

Leggi di più a proposito di Calciomercato estivo 2019 Serie A: tanti affari

Nedved incontra Raiola per avere Pogba

Calciomercato estivo 2019 Juventus, le novità del weekend: Nedved incontra Raiola per avere Pogba

Nedved è stato un grandissimo campione, un pallone d’oro. Il suo procuratore è sempre stato Mino Raiola, uno dei più potenti dell’intero panorama calcistico. I due sono sempre rimasti in ottimi rapporti, tanto che la Juve con l’ex pizzaiolo ha fatto tanti affari milionari. In questi giorni i due sono stati avvistati a Montecarlo, il quartier generale del procuratore. Sicuramente non é stato un incontro casuale. Oltre al discorso relativo al rinnovo di Moise Kean, si é parlato anche di altro. Raiola è il procuratore, tra gli altri, di Paul Pogba e De Ligt. I due rappresentano di certo due casi spinosi, non proprio semplici.

Leggi di più a proposito di Nedved incontra Raiola per avere Pogba

Giulini "Per Barella nulla è deciso"

Giulini “Per Barella nulla è deciso”

Cagliari, Giulini “Per Barella nulla è deciso” Ai microfoni di Sky Sport, le parole di Giulini “Per Barella nulla è deciso”. Ha detto di essere contento per il rinnovo contrattuale di Luca Cigarini. Lui per i rossoblu è Il metronomo della  squadra, un elemento importante che nel girone di ritorno, in alcuni frangenti ha fatto […]

Calciomercato estivo 2019: primo colpo del Milan

Calciomercato estivo 2019: primo colpo del Milan

Novità sul calciomercato estivo 2019: primo colpo del Milan di Maldini e Massara Calciomercato estivo 2019: primo colpo del Milan nuovo corso. Dopo aver preso Massara come direttore sportivo, ed in attesa di presentare Giampaolo come tecnico, il club piazza il primo acquisto stagionale. Si tratta di Krunic dell’Empoli. Un centrocampista importante, che potrà essere […]

Calciomercato 09 giugno: affare fatto per la Juve

Calciomercato 09 giugno: affare fatto per la Juve, si tratta di…

Notizia di calciomercato 09 giugno: affare chiuso per la Juventus secondo Radio Radio

Le ultime di calciomercato 09 giugno: affare fatto per la Juve. Questo é quello che é emerso da alcune dichiarazioni di Ilario Di Giovambattista, giornalista di Radio Radio. Ovviamente queste sono le sue dichiarazioni, ma Al momento di scritto non c’é nulla. Al momento non arrivano conferme, ma nemmeno smentite. Secondo il giornalista, il difensore della Roma Manolas, sarebbe già un calciatore della Vecchia Signora. Il greco sempre secondo Ilario Di Giovambattista, avrebbe anche parecchio mercato nella Premier League. Il suo procuratore Mino Raiola, però avrebbe scelto di lasciarlo nel nostro campionato. Il procuratore italo-olandese, è uno dei più potenti dell’intero circuito internazionale.

Leggi di più a proposito di Calciomercato 09 giugno: affare fatto per la Juve, si tratta di…

Cagliari tratta un terzino della Lazio

Cagliari tratta un terzino della Lazio

Attivo nel calciomercato estivo il Cagliari tratta un terzino della Lazio In movimento nel calciomercato estivo ora il Cagliari tratta un terzino della Lazio, di certo la trattativa non sara’ semplice. Anche le grandi società infatti per acquistare, devono prima vendere alcuni elementi, per questioni legate al bilancio. Basti vedere la Juventus, il Napoli e […]

Fiorentina nuova proprietà partita l’era Commisso

Fiorentina nuova proprietà Fiorentina pronta a rinascere con la nuova proprietà. Il club dopo 17 anni cambia proprietà, dai Della Valle si passa a Commisso. L’imprenditore Italo-americano ha appena acquistato la Viola, e vorrebbe fare subito alcuni investimenti importanti. Per iniziare vorrebbe cambiare subito alcune pedine. Potrebbe lasciare il direttore Pantaleo Corvino, ed anche il […]

Inter e Conte, é tutto fatto

Inter e Conte, é tutto fatto manca solo annuncio

Inter e Conte, ormai è fatta Inter e Conte un matrimonio che si farà. Ormai è tutto pronto, manca solo l’annuncio ufficiale. Questo inverno appena trascorso, il tecnico salentino si era palesato nei pressi della sede nerazzurra. Poteva anche essere un caso, ma non lo era. Antonio Conte sarà il prossimo allenatore dell’Inter. Andrea Agnelli […]

gasperini resta

Gasperini resta all’Atalanta, Roma beffata

Gasperini resta a Bergamo Gasperini  resta, non si muove da Bergamo e allunga il proprio contratto e resta all’Atalanta. Un colpo di scena, visto che il tecnico pareva destinato a fare le valigie. Su di lui infatti si erano mosse diverse società, la Roma e il Milan su tutte. Niente da fare, il mister prolunga […]