la carriera calcistica del croato Mario Mandzukic

Juventus, ad Empoli niente scherzi

 

La Juventus sabato va ad Empoli

La Juventus sabato pomeriggio sarà impegnata ad Empoli alle ore 18.00, in una trasferta apparentemente tranquilla vista la classifica delle sue contendenti. A giudicare però l’esito della partita casalinga contro il Genoa, niente appare scontato, soprattutto in un torneo ostico come quello della nostra serie A. L’Empoli è assetato di punti e venderà certamente cara la pelle, nonostante il pronostico non giochi a suo favore. I bianconeri sono avvisati, e dopo la bella e convincente vittoria all’Old Trafford tempio del Manchester United, Allegri non vuole nessun calo di tensione o concentrazione.

Cosa servirà ad Empoli

Il tecnico livornese ed i tifosi juventini non gradirebbero una debacle in campionato, perché vogliono restare saldamente primi in graduatoria. Per evitare brutti scivoloni il mister dovrebbe schierare alcuni dei protagonisti di Manchester, mentre dal primo minuto si dovrebbero rivedere anche Bernardeschi e Douglas Costa. Allegri dovrebbe schierare la seguente formazione: Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Matuidi, Pjanic, Betancurt, Bernardeschi, Ronaldo, Douglas Costa. Gli unici dubbi del tecnico toscano potrebbero essere quelli all’impiego di Medhi Benatia al posto di Leonardo Bonucci, che potrebbe riposare. Mandzukic non recupera e nemmeno Emre Can e Khedira, fuori per diverse motivazioni e problemi.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24