Juventus, infortunio Di Maria: ecco quante partite salterà

 

Angel Di Maria è uscito dal JMedical dopo aver effettuato approfonditi esami per scoprire l’entità dell’infortunio rimediato in Champions. Juventus in ansia, Allegri rischia di riaverlo nel 2023 dopo il Mondiale in Qatar. Si teme che il guaio al flessore della coscia destra possa tenerlo fuori per circa 40 giorni. Ora si attende il comunicato ufficiale del club bianconero. Di Maria si è fatto male durante il primo tempo della partita di Champions ad Haifa: tentativo di scatto e la coscia che tira. Costretto a lasciare il terreno di gioco (al suo posto è entrato Milik), l’argentino ora rischia di perdere anche il Mondiale in Qatar con la sua Argentina. Oggi scoprirà l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero.

Di Maria, a rischio il Mondiale?

Sembra essere una stagione maledetta per l’ex Psg. Il calvario del Fideo è cominciato il 15 agosto, con l’infortunio alla prima partita con la maglia della Juventus, contro il Sassuolo, dopo aver debuttato in Serie A con un gol spettacolare. Di Maria è tornato poi in campo il 31 agosto, nella ripresa della sfida contro lo Spezia, ma dopo quattro giorni si è nuovamente fatto male nella trasferta contro la Fiorentina. Dopo il secondo stop e squalificato in campionato per l’espulsione rimediata a Monza, l’argentino è costretto a fermarsi nuovamente per il problema fisico di Haifa.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano