Le foto di Pedro Alonso a Roma nella Fontana di Trevi: “Berlino” sarà disponibile dal 29 dicembre su Netflix

Condividi su:

 

ROMA – Pedro Alonso, insieme a Michelle Jenner e Tristán Ulloa, ha trascorso diversi giorni a Roma per la presentazione italiana della serie tv Berlino, lo spin-off de La casa di carta che debutterà il 29 dicembre solo su Netflix. Alla vigilia della premiere della serie, in tarda sera, Pedro Alonso si è immerso nella Fontana di Trevi davanti a una folla di fan increduli per uno shooting fotografico mirato a immortalare l’idea dell’eterna bellezza.

Il personaggio di Berlino, oltre ad essere un noto esteta, un nostalgico edonista con la passione per la bellezza, l’arte e i piaceri della vita, non ha mai perso occasione per manifestare il proprio amore per l’Italia, meta che fin da La Casa di Carta sceglie per trascorrere parte della sua vita, per la sua arte e per la sua musica. Un omaggio all’Italia e a Roma ispirato alla celeberrima scena de La Dolce Vita di Fellini, che ricrea un immaginario che diviene nuovamente manifesto intramontabile della bellezza e della gioia di vivere italiana in tutto il mondo.

Le foto di Pedro Alonso a Roma nella Fontana di Trevi: “Berlino” sarà disponibile dal 29 dicembre su Netflix

Gli otto episodi della serie, creata da Álex Pina (La casa di carta, Sky Rojo) ed Esther Martínez Lobato (La casa di carta, Sky Rojo), sono scritti da Álex Pina, Esther Martínez Lobato, David Barrocal, David Oliva e Lorena G. Maldonado. Sarà diretta da Albert Pintó (Sky Rojo, Malasaña 32), David Barrocal (Sky Rojo) e Geoffrey Cowper (Day Release). Ci sono solo due cose in grado di trasformare una brutta giornata in una giornata fantastica: l’amore e un giorno di lavoro che frutta milioni.

Questo è ciò che porta Berlino a rivivere i suoi anni d’oro, un periodo in cui non sapeva ancora di essere malato e non era rimasto intrappolato all’interno della zecca spagnola. Qui è dove inizia a preparare una delle sue rapine più straordinarie: far sparire gioielli per un valore di 44 milioni grazie a una specie di trucco magico. Per farlo, chiederà aiuto a una delle tre bande con cui ha rubato in passato.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24