marketing

Marketing e pubblicità: non è mai troppo presto per i buoni propositi

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

I buoni propositi sono quell’insieme di intenzioni e pensieri positivi che sopraggiungono in almeno due periodi dell’anno e che accomunano le vite di tutti noi. Ci riferiamo alla fine dell’estate e alla fine dell’anno. In questi due particolari momenti sogniamo forse un po’ troppo ad occhi aperti e ci diamo spesso degli obiettivi molto difficili da raggiungere. Lo stesso vale per numerose aziende che, mancando di una pianificazione attenta e mirata, si ritrovano sempre con “l’acqua alla gola”, soprattutto nei periodi di attività più intensi e stressanti.

Pianificare significa porsi degli obiettivi raggiungibili nel tempo

Perdere qualche chilo o smettere di fumare sono obiettivi personali che, nonostante la loro importanza, possiamo permetterci di rimandare con più leggerezza. Al contrario aumentare i profitti o applicare un buon marketing per la propria azienda non sono propositi da affrontare con la stessa benevola sufficienza. Questo perché ci sono in ballo soldi, impegni, dipendenti e affari. Per questo oggi abbiamo pensato di dare qualche consiglio, anche piuttosto pratico, per iniziare a pensare alle strategie autunnali con il giusto anticipo. Non pensare che questo sia uno dei numerosissimi discorsi di cui “se ne riparla a settembre” perché procrastinare sul marketing di azienda è quanto di più dannoso si possa fare verso il brand.

Marketing e Pubblicità i risultati certi arrivano da obiettivi reali

Tutta questa doverosa premessa ci è servita per arrivare al focus della questione, ovvero quello della pianificazione autunnale in anticipo per risultati più che certi. Nel marketing si può pianificare qualsiasi attività e questo consente di avere una visione macroscopica degli obiettivi da raggiungere e delle azioni necessarie da intraprendere. In questo modo si possono correggere eventuali errori e apportare migliorie prima che sia troppo tardi. Laddove non vi è pianificazione vige l’improvvisazione: mentre la prima esclude in maniera matematica problemi e intoppi, la seconda comporta risultati incerti. Si, un colpo di fortuna si verifica e ci può stare, ma questo non deve essere interpretato come fosse la normalità.

Cosa piace alle persone in autunno ed in inverno?

Quanto alla pianificazione vera e propria forse è il caso di iniziare a pensare ai mesi invernali e autunnali in base agli stili di vita delle persone e alle necessità che incontrano quando l’estate sarà terminata. La prima cosa che ci viene in mente è che molte aziende sono solite omaggiare clienti e dipendenti con agende e calendari personalizzati. Questo perché sono oggetti di estrema utilità oltre ad essere sempre piacevolmente graditi. Il calendario è un oggetto che inizia a circolare nelle case non appena si sente parlare di “feste natalizie”. Non puoi pensare di omaggiare un cliente con un calendario a gennaio inoltrato ma puoi giocare di anticipo rispetto ai tuoi competitor ordinando i tuoi modelli già da ora  risparmiando anche qualcosina. Se sarai il primo a regalare un calendario a clienti e dipendenti avrai maggiore certezza che sarà utilizzato e non cestinato. Sì perché il calendario è un gadget piuttosto inflazionato ma che fa sempre la sua bella figura. In ogni casa ne circola più di uno a ridosso delle feste e, spesso, molti finiscono nella raccolta differenziata.

Distinguersi e pianificare: le regole d’oro che tutte le aziende dovrebbero mettere in pratica

Per distinguerti, quindi, pensa in anticipo ad un bel calendario e affidati ad un buon rivenditore per pianificarne l’aspetto e la foliazione. Disegnalo in modo pratico e rendilo “bello” per mostrare l’immagine della tua azienda con coerenza, originalità e una certa eleganza e non ci pensare più. L’attività di personalizzazione è una delle più importanti perché influenza di molto il risultato finale del gadget. Pensando a questo aspetto con anticipo ovvierai a ritardi nelle spedizioni, errori di stampa e, come già scritto poco più sopra, sarai il primo tra i tuoi competitor ad averci pensato. Un ultimo consiglio è quello di rivolgerti sempre e solo ai migliori fornitori che offrono professionalità e competenza comprovate. Tra questi ti consigliamo vivamente GedShop.it, un portale sempre aggiornato e fornito che offre tante proposte e infinite possibilità di personalizzazione.

 

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Avatar
Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.