Milan: in tre vanno via, arrivano due stelle

intopic.it feedelissimo.com  
 

Il Milan sta uscendo da una situazione particolare, critica e certamente non consona al blasone del club. Nonostante ciò con l’arrivo di Leonardo quale responsabile dell’aria tecnica, all’interno della società si inizia a respirare un’aria diversa. Il brasiliano infatti é un veri uomo di calcio, esperto ed in grado di portare in dote una sferzata di positività, che in questo momento rappresenta davvero la panacea a tanti problemi. Adesso Leonardo avrà il compito di ricompattare l’ambiente e dare una scossa, soprattutto ad un mercato  finora stagnante, a causa delle beghe societarie appena vussute. In questo momento il club sta pensando alle uscite imminenti, tre per la precisione. Il primo é Kalinic promesso sposo dell’Atletico Madrid, il secondo Carlos Bacca con destinazione Villareal. Con entrambe le società spagnole bisognerà trovare la formula per il pagamento. Entrambi possono essere considerati ex giocatori rossoneri, visto che hanno in un certo senso rotto anche con il pubblico di fede milanista. Il terzo uomo in uscita invece é un’incognita. Potrebbe essere uno tra Bonucci, Suso o Donnarumma. Insomma un calciatore in grado di portare nelle casse societarie denaro fresco, da poter reivestire per acquistare uno o due calciatori. Reina intanto sembrerebbe destinato al Chelsea di Sarro, al Milan andranno 7-8 milioni si plusvalenza pura. I rossoneri in entrata comtinuano a seguire Higuain e un centrocampista che potrebbe essere anche Barella del Cagliari, giovane e forte mezzala in grado di far cambiare marcia alla linea mediana rossonera.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca