Nella fatica una grande Atalanta: non si può essere sempre belli (anche quando si vince)

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Cominciare bene con la consapevolezza di crescere. Questa è in estrema sintesi quella che è stata la vittoria dell’Atalanta ieri sera contro il Torino. Una partita nella quale i nerazzurri hanno sofferto (e non poco) i granata, riuscendo però a portare a casa i tre punti grazie alla grinta nel finale. Certo, sul piano del gioco la Dea ha faticato parecchio (contando anche l’assenza di giocatori come Toloi, Freuler, De Roon e Zapata), ma le grandi squadre si dimostrano tali anche quando sono gli altri a fare la partita. Quante volte l’Atalanta aveva perso punti preziosi nonostante il dominio totale sull’avversario? Tante volte. Ecco, questa volta è capitato esattamente il contrario, e ciò è un dato positivo: per raggiungere determinati traguardi va bene vincere anche in questa maniera, con la consapevolezza di poter migliorare ancora.

fonte foto Eurosport

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo