News in breve dell'11 ottobre 2020 foto

News in breve dell’11 ottobre 2020: cronaca di oggi

 

News in breve dell’11 ottobre 2020 dall’Italia e dal mondo.

Tutte le news in breve dell’11 ottobre 2020 dall’Italia e dal mondo

Cronaca dall’Italia in breve dell’11 ottobre 2020

Situazione covid-19 in Italia

Oggi si registrano 5426 nuovi casi positivi in tutto il Paese (26 invece i decessi), 104658 invece i tamponi. Questi i dati diffusi dal Ministero della Salute. La Lombardia è stata anche oggi la regione più colpita con 1.037 nuovi positivi.

Notizie di musica e spettacolo

Hevia ha compiuto 53 anni

Il famoso suonatore di cornamusa nacque infatti l’11 ottobre 1967 a Villaviciosa in Spagna. Nel 1998 pubblicò “No man’s land”, il suo disco più noto. Al suo interno la hit “Busindre Reel”.

I Pearl Jam manderanno in streaming un loro vecchio concerto per festeggiare i 30 anni dal loro primo live

Sarà possibile vedere il concerto dalle 17 PT del 22 ottobre alle 23:59 PT del 25 ottobre.

Potete acquistare i biglietti su https://www.nugs.net/

Parte dell’incasso andrà alla Pearl Jam’s Vitalogy Foundation.

I Death Angel pubblicavano nel 2013 l’album “The dream Calls For Bloood”

Il disco, il settimo in studio della carriera del gruppo, conteneva dieci nuove tracce e fu pubblicato dalla Nuclear Blast.

I lavoratori dello spettacolo in protesta

Molti lavoratori dello spettacolo, bloccati nel lavoro a causa del covid-19, hanno voluto far sentire la propria voce portando dei flightcase in Piazza Duomo a Milano. In loro supporto hanno postato messaggi anche vip quali Piero Pelù e Loredana Bertè, da sempre molto sensibili a tematiche sociali come questa.

Notizie di sport e scienza

Polonia – Italia finisce con un pareggio

La partita, valida per la Polonia – Italia, finisce in parità, senza reti. Gli azzurri ce l’hanno messa davvero tutta per segnare ma alla fine è andata (purtroppo) così. L’Italia rimane comunque prima con cinque punti, seguita da Olanda e Polonia con 4 punti e dalla Bosnia con 1.

Nadal vince il Roland Garros

Lo spagnolo ha battuto Djokovic ed eguaglia così Federer arrivando al ventesimo torneo vinto del Grande Slam. Il risultato del match è stato un secco 6-0, 6-2, 7-5.

Per la Nazionale di Rugby è cominciato il ritiro

CI sono infatti due match in vista molto importanti: il 24 ottobre con l’Irlanda a Dublino e il 31 ottobre con l’Inghilterra a Roma. Entrambi saranno recuperi del Sei Nazioni 2020.

Forse ti può interessare anche:

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Marco Vittoria