Per l’Atalanta il 2023 è la prova del 9 per reagire alle difficoltà (e ritornare tra i grandi)

 

Rocky diceva che l’importante è rialzarsi quando vieni buttato al tappeto, dimostrando a tutti la tua grandezza. L’Atalanta si trova all’interno di un contesto assai simile, incentrata in una vera e propria prova del 9: reagire alle critiche di chi sostiene che il ciclo sia finito ritornando subito tra i grandi. Squadra, mister e società uniti con l’obiettivo di rimarcare quanto la Dea sia sempre una big (e modello di riferimento con le altre), dove nel momento in cui avviene una sbandata si è sempre pronti a dire la propria. Nell’atto pratico occorrono tre cose: serenità, fame e una campagna acquisti che dia segnali ambiziosi. È una questione di mentalità, poi tutto verrà da sé.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo