Pinamonti sostituisce Muriel? Solo in ottica centravanti (e non come attaccante esterno)

 

Pinamonti è l’obiettivo che l’Atalanta ha individuato per potenziare il reparto offensivo: dare alla squadra un centravanti promettente non solo per il ruolo di vice Zapata, ma anche pensando ad un vero e proprio cambio generazionale. Dall’altra parte però significa anche una partenza di Muriel, fortemente richiesto dal Marsiglia che, settimana scorsa, è arrivato ad offrire 15 milioni di euro. Analizzando quelle che sono le caratteristiche dei due giocatori, giusto dire che è l’Atalanta sostituisce il numero 9 colombiano con l’ex Empoli?

Dipende dai punti di vista. L’anno scorso Lucho è stato utilizzato come centravanti, e appoggiandosi alla teoria che la Dea consideri Muriel un vice Duvan allora è giusto sottolineare tale frase: cedi un centravanti riadattato per sostituirlo con uno puro. Discorso diverso se il colombiano viene considerato una seconda punta (il suo vero ruolo), e di conseguenza intervenire di nuovo sul mercato per compensare tale assenza con un giocatore in grado di saltare l’uomo e rompere gli indugi sia a partita in corso che dal primo minuto.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo